Sega Memorabilia vol.12: Phantasy Star Compendium

null

Phantasy Star è stato uno dei primi giochi e delle prime saghe a ritagliarsi una vera e propria fan base, un nutrito seguito di fan attento ad osservare ogni evoluzione della saga e ansioso di conoscerne ogni retroscena e dettaglio. Questa attenzione che si materializzò attorno alla saga e che Sega of Japan ai tempi fu abile e perspicace nel coltivare, generò negli anni che furono dibattiti sulle riviste dell’epoca e affannose ricerche su qualsiasi possibile indiscrezione riguardante eventuali titoli in produzione. Sega allattò al suo seno questi fan, producendo quattro capitoli capaci ancora oggi di far battere il cuore e di lasciare sognare pensando alla produzione di un nuovo seguito (cosa francamente in questo momento al quanto difficile). La casa di Sonic non si fermò a questo ed oltre ad alcuni spinoff, inondò gli scaffali dei negozi dell’inevitabile sequela di merchandise dedicato. Il pubblico di Phantasy Star era però un pubblico esigente, attento soprattutto a quella che era la storia del gioco, sia quella raccontata sui circuiti delle proprie cartucce e dei propri schermi, sia quella inerente la produzione del titolo. Questa voracità di informazioni inerenti alla saga venne sfamata da Sega con la realizzazione di alcuni artbook ricchi di disegni, bozzetti e interviste. Di questi il più importante è senza ombra di dubbio il Phantasy Star Compendium, prodotto da Sega e pubblicato da Softbank nel 1995. Un volume formato da 72 pagine che fin dalla sua pubblicazione è diventato un po’ come il testo sacro della saga di Phantasy Star:

Il Compendium è ricco di informazioni per ogni titolo della saga prodotto fino ad allora, analizza ogni dettaglio, ogni retroscena, ogni minima minuzia griffata Phantasy Star. Presenta una carrellata di ogni personaggio del gioco ed una nota per ogni singola operazione ruotante attorno alla saga, che sia la realizzazione di una cover o di uno spot pubblicitario. Vi sono all’interno interviste, suggerimenti, bozzetti inediti, guide. Vi è persino la storia del sistema solare di Algol, mai svelata prima da allora ed utilizzata dai team che si avvicendarono nel corso degli anni per dispensare coerenza al background della saga.
Ma il Compendium è soprattutto una suggestiva melodia di colori. Una struggente poesia composta di disegni frutto delle matite più brillanti del tempo.
In questo numero di Sega Memorabilia vi proponiamo alcune di queste pagine ricche di fascino, capaci di riportare la mente ed i ricordi a quei mondi e quei personaggi che tanto ci hanno accompagnato e lasciato sognare. Tracce di passione della Sega che amiamo e che non possiamo dimenticare:

Phantasy Star Official Setting Materials Collection (ファンタシースター公式設定資料集, Kōshiki settei shiryō-shū) – Phantasy Star Compendium:
2015-05-09-19-26-15 2015-05-09-19-27-21
2015-05-09-19-27-46 2015-05-09-19-28-13
2015-05-09-19-29-18 2015-05-09-19-29-34

[Una traduzione del PS Compendium è presente sul sito PSCave]

La pagina dedicata al TGS 2018

null

Ultimi Aggiornamenti Rubriche
   
Cerca su SWI
Unisciti al Forum “Club Sega”
null