Buon Natale e Buone Feste da Sega World Italia

Il periodo più magico dell’anno è arrivato, facciamo i nostri più sentiti Auguri di Buon Natale a Buone Feste a tutti i lettori di Sega World Italia e a tutti i compagni del Club Sega.
Come tutti gli anni vogliamo fare anche un pò il punto della situazione su Sega sull’anno passato e su quello che verrà.

Il 2016 di Sega è stato un anno un pò lento dove si è sostanzialmente preparato il terreno per il futuro, ci sono state comunque uscite degne di nota come Valkyria Chronicles Remastered, la Sega 3D Classic Collection o Sonic in Lego Dimensions, che anche se non abbiamo ancora avuto modo di provarlo, sembra proprio tutto quello che ci si potrebbe attendere da un vero titolo 3D di Sonic.
Il 2017 invece si preannuncia un anno abbastanza ricco rispetto a quelli passati. Grazie anche all’aiuto di Sony e di Atlus USA ormai parte di Sega of America (sicuramente uno degli acquisti più sensati della casa del porcospino) avremo Yakuza 0 e Yakuza Kiwami (più Yakuza 6 a inizio 2018), ci sarà anche Valkyria Revolution (ex Valkyria Azure Revolution) che a sorpresa arriverà anche su Xbox One (finalmente l’apertura di Sega al multipiattaforma che tanti attendevano).
Ci sarà anche Sonic Mania che farà la felicità di tanti fan delle avventure 16 bit del riccio blu e non dimentichiamoci di Sonic Project 2017, il prossimo  capitolo principale su console.
Anche sul lato arcade ci potrebbero essere sorprese, il prossimo anno arriverà nelle sale giochi Daytona USA 3, sperando di vederlo anche in Italia, mentre il team AM2 sta preparando in Giappone il suo “Dark Souls” arcade, Soul Reverse (anche qui sperando di vederlo su console in futuro).
Infine ovviamente ci sarà Shenmue 3, anche se è probabile che slitterà al 2018. Il prossimo anno comunque vedremo materiale concreto sull’attesissimo terzo capitolo della saga di Yu Suzuki, sperando che la realtà possa eguagliare il sogno e che il Maestro Yu non deluda le nostre aspettative.

Insomma di carne al fuoco per il 2017 ce n’è tanta, la speranza come sempre è che questo sia il nuovo punto di partenza di Sega e non un punto di arrivo (purtroppo la minaccia del mobile gaming è sempre presente). Noi preferiamo essere ottimisti come la Sega degli anni d’oro ci ha insegnato ad essere.

Di nuovo Tanti Auguri a tutti, che possiate passare delle feste in serenità in compagnia dei vostri cari e delle vostre passioni.
See Ya

La pagina dedicata al TGS 2018

null

Ultimi Aggiornamenti Rubriche
   
Cerca su SWI
Unisciti al Forum “Club Sega”
null