grossi cambiamenti per Yakuza 5

Emergono nuovi dettagli dalla conferenza stampa dove Toshihiro Nagoshi ha annunciato il suo nuovo team, il Ryu Ga Gotoku Studio e due nuovi capitoli della serie Yakuza.
Parlando di Yakuza 5, Nagoshi ha dichiarato che questa volta ci saranno dei sostanziali cambiamenti alla formula di gioco, principalmente sul versante tecnologico e del gameplay, l’intento del team sarà quindi di r/innovare la formula di base del gioco.

Nagoshi ha ammesso che lo sviluppo di Yakuza 5 sarebbe molto più veloce continuando ad usare la stessa formula di sempre, ma sente che questa non è la strada giusta, lo sviluppo di Yakuza 5 sarà quindi più lungo di quello a cui il game designer ci ha abituato con i precedenti capitoli.

I lavori sono ancora ad uno stadio preliminare e come previsto non è stata specificata una data o una piattaforma (anche se siamo sicuri sarà ancora PS3 ad ospitare il gioco).

Inoltre è stata fatta chiarezza sulla natura del Ryu Ga Gotoku Studi:
Nagoshi ha assicurato che è ancora un dipendente di Sega e che il suo nuovo team è a tutti gli effetti un team interno a Sega.

[Source: Andrasang, Famitsu]

La pagina dedicata al TGS 2020 Online

null

Unisciti al Forum “Club Sega”
null
Ultimi Aggiornamenti Rubriche
     
Cerca su SWI