Binary Domain: Fallimento commerciale negli USA

Brutte notizie per il TPS del Ryu Ga Gotoku Studio di Nagoshi.
Secondo l’agenzia NPD, che ha pubblicato i dati di vendita di software negli Stati Uniti per il mese di Marzo, Binary Domain è riuscito a piazzare solo 20.000 copie in USA.

Risultati ben al di sotto delle aspettative, per un brand su cui Sega puntava molto nel 2012.
Al contrario Mass Effect 3, diretto rivale (almeno in linea teorica) ha piazzato più di un milione di copie.

Risutati ancora più negativi per Binary Domain se si pensa al successo che riescono ad ottenere anche TPS non blasonati, ed ennesima prova delle gravissime carenze del reparto marketing di Sega West, notevolmente ridimensionato di recente soprattutto a causa di questo grave insuccesso.

Ironia della sorte, il TPS di Nagoshi pensato per l’Occidente, è andato bene solo in Giappone, dove era riuscito ad ottenere un secondo posto nelle classifiche di vendita, riuscendo a piazzare circa 200 mila copie totali.

Restano da vedere i dati europei, che siamo sicuri non di discosteranno poi molto da quelli USA.
Intanto il gioco si appresta ad uscire questo mese anche su PC.

La pagina dedicata al TGS 2020 Online

null

Unisciti al Forum “Club Sega”
null
Ultimi Aggiornamenti Rubriche
     
Cerca su SWI