Un Sega Private Show all’insegna di Initial D 7 AA X

null

Dopo le date di Giugno di Fukuoka ed Osaka, il tradizionale Sega Private Show estivo dedicato al mondo dell’arcade si è spostato a Tokyo. Il 5 ed il 6 Luglio sono state presentate alcune delle novità che Sega of Japan porterà in sala nei prossimi mesi, per quanto come lecito aspettarsi da eventi simili dedicati agli addetti ai lavori, i titoli presenti erano già stati annunciati da tempo. Scopriamoli nel dettaglio:


La parte del leone della line-up della prossima stagione arcade spetta senza dubbio ad Initial D 7 AA X, nuovo capitolo della nota saga racing, dove troveremo due nuovi tracciati e sette nuove vetture. Una nuova caratteristica come qualcuno ricorderà dalle precedenti news, sarà la possibilità di gareggiare in una nuova modalità cooperativa, qualcosa che farebbe decisamente piacere rivedere anche su console. Una modalità nella quale crede molto il producer del gioco, Kenji Arai.
Il titolo verrà rilasciato a fine Novembre, con un prezzo per i gestori che va dai 98,000 yen per postazione a 50,000 yen per il server principale.
All’appuntamento erano presenti anche i titoli legati alla piattaforma ALL.Net P-ras MULTI, presentati già allo scorso AOU 2012: Ge-sen Love (combo di tre titoli iniziali ai quali si è aggiunto Pengo!), Under Night In-Birth e Guilty Gear XX Accent Core Plus. Uscirano tutti e tre a fine anno e per gli ultimi due è stato confermato l’utilizzo della nuova RingEdge 2.
Nella line-up troviamo anche le nuove versioni di titoli probabilmente meno interessanti per noi, come Sengoku Taisen 1582 che vedrà l’introduzione di nuovi personaggi e di un nuovo ranking system (data di uscità Ottobre, prezzo sui 278,000 yen), così come il nuovo World Club Champion Football Intercontinental Clubs 2011-2012, aggiornamento nel noto card game a sfondo calcistico (previsto per Novembre si va dal milione ai due milioni di yen).
Erano presenti anche alcuni titoli dedicati ai più piccoli, come un Safari Kids spin off dell’ormai storica saga Let’s Go (potete trovare un video sul sito ufficiale), così come gli immancabili medal game, tra i quali risaltava soprattutto Galileo Factory 3 (previsto per Dicembre e con un prezzo di 2,900,000 yen). Cabinati colorati e dalle mille luci però lontani da quello che realmente interessa agli appassionati degli arcade.
Mentre gli addetti ai lavori decideranno cosa comprare, toccherà probabilmente aspettare Settembre e l’AM Show 2012 (Jamma) per sperare in qualche sorpresa sul fronte videogiochi.

005 008
1 009

Toirettsu & Galileo Factory 3 – Planet Zero:
020 010
100 & Medal Geki Kazaaan & 100 & Medal HYOZAAAN:
013 014
Arabial Jewel & Bingo Drop:
015 012
Kuru Kuru Sushi Party & Aquarium Picture:
016 017
Let’s Go Safari Kids & Anpanman Popcorn 3:
018 019

Galleria Sega Private Show 2012:


Galleria dedicata ad Initial D 77 A X:

[Source: 4Gamer, GameWatchImpress]

La pagina dedicata al TGS 2020 Online

null

Unisciti al Forum “Club Sega”
null
Ultimi Aggiornamenti Rubriche
     
Cerca su SWI