Recensione: Dead or Alive 5

In questa generazione di console che ha visto la rinascita del genere picchiaduro, due franchise si sono fatti particolarmente attendere, stiamo parlando ovviamente di Virtua Fighter e Dead or Alive, tornati l’anno scorso su console dopo anni di assenza.
Dead or Alive 5 è disponibile da qualche mese su PS3 e Xbox360 ed è in arrivo anche un’edizione per PSVita, abbiamo quindi colto l’occasione di esaminare nel dettaglio questo titolo che, oltre a condividere le stesse radici di Virtua Fighter, ospita in questa occasione tre lottatori del picchiaduro Sega-Am2.

Se siete amanti di una delle due serie (o di entrambe) non perdetevi la nostra recensione dedicata all’ultima fatica del Team Ninja:
Recensione Dead or Alive 5

La pagina dedicata al TGS 2020 Online

null

Unisciti al Forum “Club Sega”
null
Ultimi Aggiornamenti Rubriche
     
Cerca su SWI