Sonic Team conferma le somiglianze di Sonic Lost World e Mario Galaxy

In una recente intervista di Official Nintendo Magazine UK, il capo del Sonic Team Takashi Iizuka ha confermato le somiglianze tra Sonic Lost World e Super Mario Galaxy:

With Lost World we wanted to evolve how Sonic works in 3D. When you think about a 3D level, it’s still limited – the sides are limited – so we talked about making levels as cubes or tubes.

ed ha aggiunto:

Expanding the sides around 360 degrees enables players to take many paths, not just two or three. We ended up with a tube stage and realised we were a bit close to Mario Galaxy!

Sembrerebbe che le somiglianze del level design tra i due giochi siano emerse durante lo sviluppo, anche ammettendo la veridicità di questa affermazione è abbastanza palese invece che lo stile grafico  adottato in Sonic Lost World  (ben lontano dal classico stile Sonic e più vicino allo stile di Mario e dei giochi Nintendo) sia stato voluto fin dall’inizio proprio per attirare il pubblico Nintendo, un pò come già successe con Sonic Colours (e confermato a suo tempo dallo stesso Iizuka).
L’accoppiata Sonic-Nintendo si dimostra ancora una volta deleteria per l’identità del nostro porcospino blu, che rischia così di passare da icona della console war e dello stile Sega,  a pallida imitazione dell’idraulico della casa di Kyoto.

[Source: Official Nintendo Magazine | CVG]

La pagina dedicata al TGS 2020 Online

null

Unisciti al Forum “Club Sega”
null
Ultimi Aggiornamenti Rubriche
     
Cerca su SWI