Phantasy Star Nova: nuove informazioni da Famitsu

null

Famitsu ha svelato nuove informazioni e curiosità su Phantasy Star Nova per Playstation Vita. Il titolo come precedentemente annunciato verrà sviluppato da tri-Ace, mentre Sega si occuperà della sola supervisione. Il compositore scelto è invece il celebre Motoi Sakuraba, noto ai fan Sega per le colonne sonore di giochi come Shining the Holy Ark e Shining Force III.
A quanto pare la struttura di gioco sarà sviluppata sotto forme di missioni e sarà possibile creare dei propri personaggi, qualcosa che lascerebbe pensare ad una struttura più simile agli ultimi Phantasy Star che agli storici capitoli rpg.
Il giocatore sarà un membro dell’Arks Special Planetary Exploration Group, noto come Alter, la quale nave Delta Variant si è schiantata sul pianeta Machia, un posto dove i photon non hanno alcun effetto. Dovremo cercare di lasciare sani e salvi il pianeta, dove troveremo ad attenderci “Gigantes”, dei nemici le cui dimensioni sono facilmente intuibili.

Di seguito le altre informazioni rilasciate:

Team:
-Series Producer: Satoshi Sakai
-Producer: Yasuyuki Tsuzuki (Sega)
-Producer: Hiroyuki Tamura (Tri-Ace)
-Sound: Motoi Sakuraba

Sviluppo:
-Realizzato da 70 membri di tri-Ace.
-40% dello sviluppo completo.
-Il team di Phantasy Star si occupa della sola supervisione.

Caratteristiche:
-Editor per la creazione dei personaggi.
-Modalità single player + Modalità multiplayer 1-4 giocatori.
-Lo story si sviluppa sotto forme di missioni, ognuna delle quali svela ulteriori passaggi della trama.

Personaggi annunciati:
-Lutina ルティナ (18 anni) Female Human Force (nostra partner principale)
-Sail セイル (18 anni) Male Human Hunter
-Fieldia フィルディア (28 anni) Female Human Hunter (capitano della Delta Variant)

Battle System:
-Torneranno alcune creature di PSO2: Kuklonahda, Wolgahda, Green Vol Dragon.
-Non potremo utilizzare su Machia Photon Art e Technic, utilizzeremo qualcosa che verrà rivelato successivamente. E’ noto tuttavia che gli hunter continueranno ad utilizzare sword e partisan ed i force i rod.
-Bisognerà crearsi le armi tramite i materiali trovati sul pianeta, non saranno presenti tra i drop del gioco.
-Pile: nuova arma da distanza per creare punti deboli nei nemici

Durante il Tokyo Game Show verranno rilasciati ulteriori dettagli, non ci resta che aspettare!

[Source: PSUBlog]

La pagina dedicata al TGS 2020 Online

null

Unisciti al Forum “Club Sega”
null
Ultimi Aggiornamenti Rubriche
     
Cerca su SWI