Amarcord: I Sonic The Hedgehog di Sega Pinball

null

Nella gloriosa storia di Sega Pinball non potevano mancare dei riferimenti alla mascotte della casa, l’amato riccio blu. Il riferimento più noto resta senza dubbio il Sonic presente nel pinball Mary Shelley’s Frankenstein (1995), caratterizzato da delle vistose cicatrici per ricordare il celebre mostro creato dalla scrittice inglese. Sul forum del sito Arcade-museum.com tuttavia è stata diffusa l’immagine di un easter egg ancora più particolare, la presenza di un Sonic astronauta nascosto sulla board del pinball Apollo 13 (1995):

null

[Source: Arcade-museum.com, ipdb.org]

La pagina dedicata al TGS 2020 Online

null

Unisciti al Forum “Club Sega”
null
Ultimi Aggiornamenti Rubriche
     
Cerca su SWI