Sega World Italia, 3° anno

null

Anche quest’anno arriva il momento per Sega World Italia di spegnere le candeline. In questo terzo anno di attività abbiamo potuto osservare una Sega ancora più distante dalla propria vecchia personalità e soprattutto ancora più assente sotto il profilo qualitativo ma anche quantitativo, vuoi per le mancate localizzazioni in occidente, vuoi per l’assenza di conversioni (e forse anche arcade adatti al mercato home).
Mentre incalza la nextgen, ancora è difficile intravedere quale scia voglia prendere Sega, perlomeno quella Sega non rappresentata dai suoi attuali “pilastri”.
Tuttavia come ogni anno non resta che rimboccarsi le maniche e cogliere quel poco che la via del porcospino ci offre.

Da parte di tutto lo staff un ringraziamento a tutti i nostri lettori e a tutti i navigatori che si sono fermati in questi lidi, agli utenti del forum e ai follower.

Come per gli anni precedenti vi lasciamo ad un piccolo video-montaggio, dedicato a chi ha vissuto questo particolare anno, caratterizzato da momenti di scoramento per determinati annunci, assenza di titoli da mettere sotto i denti ma anche dall’immancabile voglia di non mollare:

Potete vederlo anche su Youtube nel canale della SegaPirateTv.

Ricerche top 2013-2014:
A volte si arriva su SWI tramite ricerche più o meno improbabili:
10° come scrivere un bel libro di sonic the hedgehog: piccoli scrittori crescono
9° dengeki bunko fighting climax hentai: non si perde tempo
8° seghe sui vestiti: non credo siano interessati ai giubbotti di Sonic
7° ci sono leon e shundi dead or alive: voglia di Virtua Fighter
6° sega nextgen: voglia di nuovo
5° affrontare i genitori: saranno sonari
4° big the cat wiiu: nuova esclusiva Nintendo in arrivo
3° Sega compra Namco: basta acquisizioni
2° forse rovinato Sonic: iniziano le incertezze su Sonic Boom
1° scappiamo con Sonic: voglia di evadere la realtà

La pagina dedicata al TGS 2020 Online

null

Unisciti al Forum “Club Sega”
null
Ultimi Aggiornamenti Rubriche
     
Cerca su SWI