#YouAskYU: tutte le risposte di Yu Suzuki su Twitter

null

Come anticipato in precedenza questa notte Yu Suzuki ha risposto alle domande degli utenti poste su Twitter ed accompagnate dall’hashtag #YouAskYu. La sessione di domande e risposte tra il maestro e gli appassionati di Shenmue è stata una buona occasione per chiarire alcuni dubbi sullo sviluppo del titolo così come per togliersi alcune curiosità sulla saga in generale o sull’ex director di Sega. Di seguito vi proponiamo un elenco tradotto in italiano di tutte le domande e relative risposte:

Domanda: La saga di Shenmue originariamente era composta da 16 o da 11 capitoli? Ci potrebbe spiegare perchè a volte si parla di 16 e a volte di 11 capitoli?
Yu Suzuki: E’ composta da 11 capitoli che diramandosi aumentano in numero.

D: Ci sarà la possibilità di continuare a donare una volta finita la campagna Kickstarter?
YS: Stiamo approfondendo la cosa.

D: Raggiungendo il goal di 5 milioni quanto sarà “open world” Shenmue 3 rispetto a Shenmue 1 & 2?
YS: Un open world simile come scala a Dobuita (quartiere più grande di Yokosuka in Shenmue 1 ndr).

D: Ora che sappiamo che in Shenmue 3 non ci sarà la fine della storia, hai un piano di riserva in caso non riuscissi a raccontarci la fine?
YS: Credo drovò trovare un successore.

D: Shenmue avrà funzionalità online come accaduto in passato con Shenmue 1 (condivisione highscore)?
YS: Sarebbe divertente ma dipende dal budget, quindi nulla di certo.

D: Sarai deluso in caso il Kickstarter non riuscisse a raccogliere i 10 milioni?
YS: No, sono grato di avere un’altra possibilità per Shenmue. Farò qualsiasi cosa possibile con il budget a disposizione.

D: Rivedremo nel gioco la Tiger Scroll tradottaci in Shenmue 1 da Guizang?
YS: Ottima idea, la terremo in considerazione!

D: Per quanto riguarda Ryo Hazuki ed altri modelli, riutilizzerete gli asset di Shenmue 1 e 2?
YS: Non ho intenzione di riciclare i vecchi asset ma li useremo come riferimento.

D: Sarebbe bello un doppiaggio cinese mandarino ad accompagnare quello giapponese, potrebbe essere uno stretch goal?
YS: Stiamo considerando la cosa.

D: Perchè secondo te Shenmue non ha avuto un riscontro di massa in passato? Necessita di essere “modernizzato” oggi?
YS: Affrontammo diverse sfide. E ci saranno anche questa volta, è la cosa più importante.

D: Possiamo aspettarci il ritorno della lotteria a premi? Magari il primo premio potrebbe essere una statuina di Yu Suzuki!
YS: Ottima idea! Ma devo pensare a qualcosa di più allettante di una mia statuina.

D: Implementerete le ultime trovate in termini di intelligenza artificiale così da rendere Shenmue 3 innovativo come i capitoli precedenti?
YS: Sì, affronteremo nuove sfide in materia.

D: Realizzerete un making of sullo sviluppo del titolo, ad esempio per quanto riguarda il doppiaggio o il motion capture?
YS: Sì, ne abbiamo già uno pronto, vorrei inserirlo come un update (della campagna Kickstarter ndr).

D: Coca Cola sponsorizzerà il gioco?
YS: Stiamo pensando a collaborazioni con aziende come Coca Cola.

D: Sai se Sega sta sviluppando Virtua Fighter 6?
YS: Non sono al corrente di nulla di simile.

D: Puoi dirmi qualcosa di più sulle Three Blades (aneddoto raccontato a Ryo in Shenmue 1 dal proprietario del Ajiichi Chinese Restaurant ndr)?
YS: Sono dei lavori che implicano l’uso delle forbici, dei rasoi e dei coltelli, quali il sarto, il barbiere ed il cuoco.

D: Ryo può saltare in Shenmue 3?
YS: Sì, stiamo sperimentando in modo da offrire movimenti più naturali in Shenmue 3.

D: Potremo usare il telefono come in Shenmue 1?
YS: Ci guarderemo, ci saranno tante scene dal sapore nostalgico nel gioco. Magari un telefono in miniatura?

D: Se avremo un gioco il seguito di Shenmue 3, potremo importare i save file?
YS: Non ho ancora deciso nulla a riguardo.

D: Possiamo aspettarci combattimenti come quelli affrontati a Kowloon in Shenmue 2 ed un battle system simile?
YS: Raggiungendo lo stretch goal “Battle System Expanded” avremo un battle system e dei combattimenti migliori di Shenmue 2.

D: Inizieremo il gioco con alcuni oggetti/abilità/scroll di Shenmue 1 e 2?
YS: Essendo piattaforme diverse ciò non sarà possibile.

D: Possiamo aspettarci oggetti nel gioco come cabinati arcade o capsule toy targati SEGA?
YS: Ci sta questa possibilità.

D: Ci sono stati elementi di gameplay dei due predecessori tagliati per questioni di budget?
YS: Sì volevo che il ramen fosse più realistico possibile ma non ci siamo riusciti.

D: La trial del gioco sarà utilizzata per raccogliere feedback e migliorare il gioco come ha fatto SquareEnix con la demo di Final Fantasy XV?
YS: Sicuramente vorrei raccogliere feedback.

D: Ci sarà un forum ufficiale di Shenmue 3 dove discutere e dare feedback?
YS: Mi piacerebbe, stiamo considerando la cosa.

D: Tutti i personaggi saranno doppiati come in Shenmue 1 e 2?
YS: Sì se il budget ce lo permetterà.

D: Qual è il QI di Fukusan?
YS: Qualcosa come 86?

D: Mi chiedevo se il nome di Ryo Hazuki deriva da Ryudo Uzaki, musicista giapponese
YS: No.

D: Perchè non è possibile utilizzare i modelli dello Shenmue Passport per Shenmue 3?
YS: Sto pensando di aggiungere alcune funzionalità riprese dallo Shenmue Passport.

D: Nel gioco potremo cambiare i vestiti di Ryo Hazuki a nostro piacimento?
YS: Con il reward da 250 Dollari vi è la feature di poter cambiare la giacca, stiamo considerando se aggiungere altre personalizzazioni.

D: Perchè lo specchio del Dragone era nascosto sotto un albero di ciliegio?
YS: Iwao lo considerava un posto sicuro.

D: Perchè Iwao Hazuki amava le carote così tanto?
YS: Sì, è il suo cibo preferito!

D: Perchè Ryo ha quel cerotto?
YS: Prima del Capitolo 1 c’era stato un torneo di arti marziali, si è procurato la cicatrice nel match finale.

D: Qual è il tuo film preferito?
YS: The Hustler, Casablanca e Roman Holiday.

D: Shenmue 3 sarà compatibile con Project Morpheus?
YS: Penso la realtà virtuale offra grandi possibilità.

D: Ci sarà nel gioco un cane di cui prendersi cura?
YS: Dipende dal budget.

D: Il plot di Shenmue sostanzialmente ricorda quello di Hamlet (Amleto), sei un fan di Shakespeare? Ti ha influenzato?
YS: Mi spiace non ho letto Hamlet ma conosco Hamtaro.

D: Mi son sempre chiesto come Ryo possa comunicare così facilmente in Cina essendo giapponese. Parla il cinese?
YS: Lasciamo perdere questa cosa.

D: Come è stata la tua giornata?
YS: E’ lo Shenmue Day, qui su Twitter insieme a tutti voi, così tanti partecipanti. Non potrei essere più felice. I nuovi reward sono andati a ruba, grazie!

D: Come avevi chiamato il gattino di Shenmue 1?
YS: Mi pare gli diedi un nome di cane, come Pochi o Gontaro.

D: Esisterà mai una Shenmue Soda e che sapore potrebbe avere?
YS: Se qualche azienda di bevande è interessata contatti YsNet!

D: Puoi darci alcune info su Shenhua a noi ancora non note?
YS: Il fiore dell’albero Shenmue è noto come Shenhua. Il suo nome deriva da lì.

D: Ryo apprenderà il valore del perdono nel gioco?
YS: Troverete nel gioco la riposta!

D: Quante persone lavoreranno a Shenmue 3?
YS: Dipenderà molto dal budget del Kickstarter.

D: Dato che le relazioni tra personaggi saranno molto più elaborate nel gioco, avremo anche dialoghi con più risposte selezionabili?
YS: Stiamo pensando ad un sistema del genere.

D: Puoi confermare che nel gameplay di Shenmue non vedremo mai armi da fuoco?
YS: Non ho in mente al momento di includerle.

D: Ryo finalmente mangerà o avrà altre funzioni “corporali”?
YS: Non ho in mente di inserire feature simili in Shenmue 3.

D: Perchè Ryo ha un Sega Saturn sotto al televisore ma nessun gioco? La promessa di un gioco era un modo per Iwao per spronare Ryo?
YS: Mi piace come ipotesi.

D: Qual è il tuo genere musicale preferito?
YS: Mi piace il Jazz ed il Rock.

[Thanks to: Claris]

Unisciti al Forum “Club Sega”
null
Ultimi Aggiornamenti Rubriche
     
Cerca su SWI
La pagina dedicata al TGS 2019

null