Artwork inediti da Streets of Rage 4 su Dreamcast

Yuzo Koshiro, il leggendario compositore videoludico, ha svelato tramite il suo account twitter due artwork inediti tratti da Streets of Rage 4.
Il gioco era in sviluppo su Dreamcast ma fu cancellato quando era ancora in uno stato embrionale, il motivo era che ai tempi, i nuovi manager di Sega of America non conoscevano la serie di Streets of Rage e di conseguenza il potenziale del brand.
I due artork che vi proponiamo (sopra e di seguito) ci mostrano i nuovi personaggi, tra cui Burn, che doveva essere il figlio di Axel ed Erie, una giovane shinobi:

Vi riproponiamo anche il vecchio video della demo:

La pagina dedicata al TGS 2020 Online

null

Unisciti al Forum “Club Sega”
null
Ultimi Aggiornamenti Rubriche
     
Cerca su SWI