Sega Sammy: profitti in ribasso nel 2018-2019 a causa dei pachinko e mobile, si punta ai giochi tradizionali

Sega Sammy ha pubblicato i risultati finanziari per l’intero anno fiscale 2018/2019 che si è concluso lo scorso 31 Marzo 2019.
Le vendite nette del gruppo sono state di 331,6 miliardi di Yen, in aumento del 2.5% rispetto all’anno precedente. Nonostante questo, l’utile operativo è calato drasticamente, passando dai 17,7 miliardi di Yen dell’anno scorso, agli attuali 13 miliardi di Yen.
Risultati ampiamente sotto le aspettative del gruppo, dovuti principalmente ai settori Pachinko-Pachislot (a causa secondo Sammy dei nuovi regolamenti vigenti in Giappone) e mobile (per la forte concorrenza nel settore e la mancanza di titoli mobile di punta da parte di Sega).

Allo stesso tempo il settore dei giochi tradizionali console e PC è invece andato oltre le aspettative, grazie all’espansione di Sega nei mercati americani, europei e asiatici, alle robuste vendite dei titoli di catalogo ed all’aumento della qualità dei titoli, cosa che ha portato Sega ad essere il secondo publisher dell’anno nella classifica Metacritic del 2018.
In totale Sega ha distribuito 23,4 milioni di giochi (contro i 17 milioni dell’anno fiscale precedente).

Dopo questi risultati, Sega Sammy ha rivisto i piani del “Road to 2020” , che vedrà ora una diminuzione del numero dei titoli smartphone previsti. Per la prima volta queste risorse saranno invece trasferite direttamente nei settori profittevoli come appunto quello dei giochi tradizionali, dove Sega prevede un’ulteriore crescita soprattutto in America ed Europa.
Sega punterà a valorizzare le proprie IP di successo, continuando a riesumare anche le proprie IP dormienti.

Per approfondire:

https://www.segasammy.co.jp/english/pdf/release/201903_4q_tanshin_20190426_final_e.pdf

https://www.segasammy.co.jp/english/pdf/release/201903_4q_siryo_2019426_final_e.pdf


[Thanks to: Claris]

La pagina dedicata all’E3 2019

null

Ultimi Aggiornamenti Rubriche
   
Cerca su SWI
Unisciti al Forum “Club Sega”
null