Sega punta al “Fog Gaming” per trasformare le sale giochi in data center (Aggiornata)

Come previsto, nel nuovo numero di Weekly Famistu, il giornalista Nishikawa Zenji ha svelato lo “scoop” riguardante Sega.
Sega sarebbe al lavoro su una nuova tecnologia per le sale giochi chiamata “Fog Gaming”.
Le tecnologia sarebbe basata sul fog computing, in sostanza un “cloud” decentralizzato, dove invece di avere un’unica server farm centrale, si hanno tanti server distribuiti sul territorio e quindi fisicamente più vicini all’utente finale.
Questo tipo di approccio permetterebbe di risolvere uno dei problemi fondamentali del cloud, ovvero la latenza, che verrebbe così ridotta al minimo.
Sega però stà pensando più in grande: vorrebbe infatti utilizzare il fog gaming per trasformare le sale giochi in veri e propri data center.

Nella pratica sarebbero i cabinati stessi a fungere da server cloud connessi alla rete.
Tuttavia non è possibile convertire gli attuali cabinati a questo scopo, si pensa invece al futuro, alla prossima generazione di schede arcade che avranno il supporto per questa tecnologia.
Trasformando i cabinati in tanti server, si potrebbe avere un “data center cittadino” senza ulteriori costi (dal momento che il gestore della sala giochi dovrebbe comunque cambiare e mantenere il cabinato come di consueto).
Inoltre viene precisato che queste sale giochi / data center verrebbero usate anche da altre aziende ed anche in altri campi oltre ai videogiochi (viene fatto l’esempio delle render farm).
Questo permetterebbe alle sale giochi di incrementare le entrate economiche, dal momento che diventerebbero anche data center, e quindi di sopravvivere più facilmente o addirittura espandersi ulteriormente.

Si tratta ovviamente di cose che vedremo in Giappone nei prossimi anni quando inizieranno ad arrivare le nuove schede arcade.
Inoltre questa tecnologia è utilizzabile ovviamente solo dove esistono molte sale giochi, ma se la tencologia prenderà piede, non è escluso che possa portare ad una nuova diffusione delle sale giochi anche fuori dal Giappone.

[Source: Frontlinejp]

Aggiornamento:

Aggiunte le immagini da Famitsu:

La pagina dedicata al TGS 2020 Online

null

Unisciti al Forum “Club Sega”
null
Ultimi Aggiornamenti Rubriche
     
Cerca su SWI