Sega al primo posto della classifica annuale Metacritic

Come ogni anno, Metacritic ha stilato la classifica dei migliori publisher videoludici, basandosi come sempre sui soli risultati di critica.
Per l’undicesima edizione “Metacritic’s Annual Game Publisher Rankings”, (che si basa sui titoli usciti nel 2020), Sega è riuscita a piazzarsi al primo posto della classifica, davanti ad Annapurna al secondo posto e Capcom al terzo posto.
Un salto di 17 posizioni rispetto all’anno precedente, con un punteggio medio di 91,6 su 38 titoli (28 giochi unici).
I titoli col punteggio più alto che hanno aiutato ad ottenere la prima posizione sono stati Yakuza 0 (Xbox One) e Persona 5 Royal (PS4).
Nella decima edizione della classifica Metacritic, Sega si era piazzata al 18° posto, mentre nella nona edizione aveva ottenuto il secondo posto della classifica.
Questo risultato non va sottovalutato, negli anni passati infatti i risultati della classifica Metacritic sono stati menzionati perfino nei report finanziari di Sega Sammy, è probabile quindi che avranno un effetto positivo per quanto riguarda l’impegno di Sega sulla produzione di giochi per console da casa.

La pagina dedicata al TGS 2020 Online

null

Unisciti al Forum “Club Sega”
null
Ultimi Aggiornamenti Rubriche
       
Cerca su SWI