Sega World Italia undicesimo anniversario

Sega World Italia compie oggi 11 anni! Un anniversario movimentato quest’anno. Come avrete notato nelle ultime settimane abbiamo avuto qualche problema tecnico ma fortunatamente ora il sito è nuovamente operativo.
We are back, citando il mitico Ghostbusters II: “siamo il meglio, siamo bellissimi, soli e unici Sega World Italia, siamo tornati!”
Vogliamo ringraziare tutti coloro che ci seguono ovviamente su SWI,  sul forum “Club Sega” di GameSurvivors e sui nostri canali social (Facebook, Twitter, Youtube e Discord), continuate a seguirci mi raccomando.

Ovviamente non può mancare il nostro editoriale pre-estivo dove tiriamo le somme sulla prima parte dell’anno:


Prima di parlare dei giochi, non possiamo non citare Sonic 2 Il Film (che ha ispirato il nostro logo dell’11° anniversario), sequel che è riuscito a superare il primo fortunato film, confezionando un’avventura ancora più ricca d’azione e davvero godibile, che ha ridato ancora più lustro alla serie di Sonic.
Un traguardo che era impensabile anni fà, quando fu presentato il primo film col famoso design che tanto fece discutere… mentre ora parliamo tranquillamente dell’universo cinematografico di Sonic, e tra un pò di universo cinematografico Sega, visto che in futuro ci aspetta anche il film di Streets of Rage, sperando mantenga la stessa qualità dei due Sonic.

Parlando di giochi, la prima metà del 2022 è stata avara come nuove uscite videoludiche, un periodo abbastanza vuoto anche se va detto che è un po’ una situazione generale, non solo per Sega.
Ma anche se le nuove uscite scarseggiano, non significa che sia tutto fermo.
Molte cose inizieranno a muoversi proprio dal mese di Giugno dove ci aspettano almeno tre appuntamenti: il compleanno di Sonic, che vedrà l’uscita della compilation Sonic Origins e soprattutto novità sull’atteso Sonic Frontiers (il nuovo titolo che finalmente porta il riccio blu nell’open world e sul quale Sega punta tantissimo). Anzi su Frontiers abbiamo già iniziato a vedere nuovi video, ma altre novità sono attese durante il mese.
Sega presenterà anche un nuovo grosso progetto il 3 Giugno nel quale sono coinvolti Yosuke Okunari e Hiroyuki Miyazaki (che in precedenza hanno lavorato insieme al Mega Drive Mini), non vediamo l’ora di scoprire cosa sia.
Inoltre dovrebbero arrivare novità anche su Virtua Fighter 5 Ultimate Showdown che festeggia il primo anniversario.
Sega ha dichiarato anche che i lavori su Yakuza 8 procedono bene, inoltre Ryu Ga Gotoku Studio è al lavoro anche su un altro progetto che annunceranno in seguito.
Nel RGG Studio lo scorso anno c’è stata una vera rivoluzione con l’abbandono di Toshihiro Nagoshi (che ha lasciato Sega per entrare in NetEase) che quest’anno ha aperto il suo nuovo “Nagoshi Studio”. Ci vorrà del tempo per vedere il suo nuovo lavoro, ma qualcosa ci dice che non sarà troppo diverso da quello che faceva in Sega con la serie Yakuza, vedremo.
Sega comunque non è restata ferma, ed ha aperto a sua volta il “Sega Sapporo Studio” col al timone un altro guru, Takaya Segawa. Anche qui dovremo attendere un pò per vedere i primi lavori del nuovo team, ma è sicuramente una notizia di rilievo visto che è il primo team interno che Sega apre dopo anni.
Per gli “outside Sega” spicca invece il ritorno di Yu Suzuki con un nuovo rail-shooter, Air Twister, ispirato al mitico Space Harrier, col maestro che torna al fantasy.
Ma potrebbe non essere l’unico titolo in lavorazione presso YSNet, contando i rumor e gli strani movimenti in casa 110 Industries, staremo a vedere.
Insomma di carne al fuoco potrebbe essercene molta, ma bisognerà pazientare.

La pagina dedicata al TGS 2021 Online

null

Unisciti al Forum “Club Sega”
null
Ultimi Aggiornamenti Rubriche
       
Cerca su SWI