Arcade

ARCHIVIO PER LA CATEGORIA
‘Arcade’

Senjin Aleste annunciato per le sale giochi

M2 ha annunciato Senjin Aleste, un nuovo capitolo della serie di sparatutto “Aleste”, in arrivo in sala giochi attraverso il servizio Sega ALL.Net P-ras MULTI Versione 3.
Il gioco sarà in location test dal 28 Aprile in quattro sale giochi di Tokyo.
In questo capitolo il giocatore ha accesso a quattro astronavi, ognuna con un proprio armamento, con la possibilità di cambiare nave durante il gioco.
Non ci sono ulteriori informazioni sul gioco, ne una data di uscita.
Di seguito il primo trailer:

Astro City Mini arriva in America grazie a Limited Run Games

Il publisher “Limited Run Games” ha annunciato che distribuirà l’Astro City Mini in America.
Sarà possibile preordinare il mini cabinato di Sega sul sito Limited Run Games il 26 Marzo. Gli ordini come di consueto per il sito, saranno divisi in due lotti, il primo disponibile alle ore 15:00 (ora italiana) e il secondo alle 18:00.
Saranno prodotte in tutto 3500 unità dell’Astro City Mini col packaging americano, il prezzo sarà di 129,99 dollari.
LRG venderà anche l’Astro City Mini Gamepad a 27,99 dollari e lo Style Kit a 39,99 dollari.
Ricordiamo che Astro City Mini è un cabinato in miniatura che raccoglie 37 classici arcade di Sega, se volete saperne di più vi rimandiamo alla nostra Recensione.

Recensione “Astro City Mini”

Astro City Mini è il nuovo mini cabinato di Sega che celebra la storia arcade della casa di Sonic.
Abbiamo testato a fondo il nuovo hardware mini di Sega per scoprire tutte le sue funzioni, pregi e difetti.
Se volete scoprire tutti i segreti di Astro City Mini, sintonizzatevi al seguente indirizzo:

Recensione Astro City Mini


Sega Shinjuku Kabukicho: una sala giochi da Guinness World Records

Questa mattina, la sala giochi Sega Shinjuku Kabukicho gestita da “Genda Sega Entertainment”, è stata premiata da Guinness World Records, come la sala giochi col più alto numero di “crane game” al mondo, con ben 477 UFO Catcher.
In precedenza il record apparteneva ad una sala giochi Taito con 454 macchine.
Sega Shijuku Kabukicho ha riaperto lo scorso 23 Dicembre dopo un rinnovo locali, ed è diventata la prima sala giochi Sega interamente dedicata agli UFO Catcher.
Si tratta del primo riconoscimento ufficiale dopo che il business delle sale giochi Sega è passano in mano a Genda, che speriamo continuerà ad investire nel settore.

Astro City Mini: domani uno streaming con Yu Suzuki per celebrare il lancio del “mini cabinato” Sega

Per celebrare il lancio dell’Astro City Mini (il cabinato in miniatura che sarà disponibile in Giappone dal 17 Dicembre), Sega ha organizzato uno streaming speciale per la giornata di domani, 16 dicembre (alle 13:00 ora Italiana).
Ospite d’onore dell’evento sarà Yu Suzuki, insieme a Hiro, due leggende di Sega che non hanno bisogno di presentazioni.
Ricordiamo che Astro City Mini è una versione in scala del mitico cabinato “Astro City”, prodotto da Sega Toys con inclusi 37 giochi arcade, tra cui diversi titoli mai rilasciati su console come Golden Axe Revenge of Death Adder, Dark Edge e Arabian Fight.
Trovate il link allo streaming di seguito:

Sega annuncia un nuovo livestream per Initial D The Arcade

Sega ha annunciato un nuovo live streaming dedicato a Initial D The Arcade, l’ultimo episodio della storica serie racing, previsto in uscita a Febbraio 2021 nelle sale giochi nipponiche.
Durante l’evento che sarà trasmetto l’11 Dicembre su Youtube (alle 12:00 ora italiana), verranno svelate le ultime notizie su questo nuovo titolo, che promette di rinnovare la serie con una grafica aggiornata, sfide a 4 giocatori e altro.
Vi lasciamo al teaser:


Sega-Genda: le sale giochi manterranno il marchio Sega, parte dello staff arcade passera’ alle console casalinghe

L’annuncio di ieri sull’acquisizione da parte di Genda dell’85,1% delle azioni di Sega Entertainment (ovvero il settore di Sega che gestisce le sale giochi) ha gettato diverse ombre sul futuro della casa nel settore arcade.
La rivista Famitsu ha intervistato Sega Sammy Holding per chiedere deludidazioni a riguardo.
Dall’intervista emerge che le strutture esistenti (sale giochi, negozi ecc.) manterranno il marchio Sega (quindi “Club Sega” e così via) anche dopo il passaggio delle consegne.
Inoltre Sega continuerà a sviluppare titoli per le sale giochi, ma trasferirà parte dello staff arcade al settore consumer, ovvero nello sviluppo per console casalinghe, settore in crescita.

[Thanks to: Claris]

Sega cede il settore delle sale giochi all’azienda giapponese Genda

L’azienda giapponese Genda ha acquisito l’85,1% delle azioni di Sega Entertainment, divenendo così l’azionista di maggioranza.
Sega Entertainment è la divisione di Sega Group che si occupa della gestione delle sale giochi, ristoranti e negozi affini, per un totale di 199 strutture sparse sul territorio giapponese.
E’ uno dei settori di Sega più direttamente colpiti dalla pandemia. Negli ultimi mesi il gruppo ha cercato un modo per limitare i danni del Covid 19 e ridurre i costi fissi di questo settore, arrivando infine alla soluzione di cedere il business a Genda, azienda che si occupa di sale giochi (in precedenza cliente di Sega) che vuole investire ed espandere il settore anche in Cina e America.
La cessione avverà il 30 Dicembre 2020, dopo l’operazione Sega Group manterrà il 14,9% della azioni di Sega Entertainment.

Non sappiamo come e quanto l’operazione influenzerà il futuro delle sale giochi e dei “Club Sega” in Giappone, ne quanto influnzerà lo stesso approccio di Sega verso i videogiochi da sala.
Non ci resta che attendere l’evolversi della situazione.

Per approfondire:

https://www.segasammy.co.jp/english/pdf/release/20201104_e_subsidiary_final.pdf

[Thanks to: Claris, Toshihiro90]

La pagina dedicata al TGS 2020 Online

null

Unisciti al Forum “Club Sega”
null
Ultimi Aggiornamenti Rubriche
     
Cerca su SWI