Sega

ARCHIVIO PER LA CATEGORIA
‘Sega’

Nuova intervista a Toshihiro Nagoshi tra cinema, F-Zero, City Hunter e molto altro

In occasione dell’uscita di Yakuza Like a Dragon, RedBull France ha intervistato il creatore della serie Yakuza, Toshihiro Nagoshi.
Nell’intervista sono emersi diversi elementi interessanti sul futuro della serie Yakuza e su altro, vi riassumiamo i punti salienti:

-Toshihiro Nagoshi è interessato al mondo del cinema, ed ha confermato di esssere coinvolto attivamente nella realizzazione dell’adattamento hollywoodiano di Yakuza.

-Nagoshi è al corrente delle richieste da parte dei fan di Yakuza Ishin e Yakuza Kenzan, tuttavia al momento non c’è un piano per localizzare i due titoli.

-Pensa che il battle system a turni di Yakuza Like a Dragon sia stato accolto positivamente

-Nagoshi concorda con l’intervistatore nel dire che City Hunter sarebbe un ottimo adattamento/collaborazione dopo quella con Ken il Guerriero (Fist of the North Star Lost Paradise)

-Gli piacerebbe avere la possibilità di lavorare ad un nuovo F-Zero, ma solo per creare un gioco con un certo grado di sfida, anche considerando che Nintendo ha già Mario Kart come titolo casual.

-Nagoshi è consapevole delle richieste dei fan di inserire Kazuma Kiryu in picchiaduro come Tekken ecc. ma è restio nel farlo perchè non vuole vedere Kiryu picchiare personaggi femminili.

[Source: RedBull France | Yakuzafan ]
[Thanks to: Claris]

Una nuova video-intervista musicale al leggendario Takenobu Mitsuyoshi

Archipel, nella sua nuova serie di video “Caravan” ha intervistato il mitico Takenobu Mitsuyoshi, il volto musicale di Sega.
in questa nuova video-intervsita, che tende più alla performance musicale live, il buon Mitsuyoshi ci racconta un pò la sua carriera, dagli inizi fino ai ai traguardi fondamentali di Daytona USA e Burning Rangers.
Mitsuyoshi ci delizia inoltre con alcuni dei suoi pezzi più famosi presi appunto dai due titoli Sega, da “Sky High” a “Burning Hears Burning ANGEL”.
Trovate il video di seguito:

Sega-Genda: le sale giochi manterranno il marchio Sega, parte dello staff arcade passera’ alle console casalinghe

L’annuncio di ieri sull’acquisizione da parte di Genda dell’85,1% delle azioni di Sega Entertainment (ovvero il settore di Sega che gestisce le sale giochi) ha gettato diverse ombre sul futuro della casa nel settore arcade.
La rivista Famitsu ha intervistato Sega Sammy Holding per chiedere deludidazioni a riguardo.
Dall’intervista emerge che le strutture esistenti (sale giochi, negozi ecc.) manterranno il marchio Sega (quindi “Club Sega” e così via) anche dopo il passaggio delle consegne.
Inoltre Sega continuerà a sviluppare titoli per le sale giochi, ma trasferirà parte dello staff arcade al settore consumer, ovvero nello sviluppo per console casalinghe, settore in crescita.

[Thanks to: Claris]

Sega cede il settore delle sale giochi all’azienda giapponese Genda

L’azienda giapponese Genda ha acquisito l’85,1% delle azioni di Sega Entertainment, divenendo così l’azionista di maggioranza.
Sega Entertainment è la divisione di Sega Group che si occupa della gestione delle sale giochi, ristoranti e negozi affini, per un totale di 199 strutture sparse sul territorio giapponese.
E’ uno dei settori di Sega più direttamente colpiti dalla pandemia. Negli ultimi mesi il gruppo ha cercato un modo per limitare i danni del Covid 19 e ridurre i costi fissi di questo settore, arrivando infine alla soluzione di cedere il business a Genda, azienda che si occupa di sale giochi (in precedenza cliente di Sega) che vuole investire ed espandere il settore anche in Cina e America.
La cessione avverà il 30 Dicembre 2020, dopo l’operazione Sega Group manterrà il 14,9% della azioni di Sega Entertainment.

Non sappiamo come e quanto l’operazione influenzerà il futuro delle sale giochi e dei “Club Sega” in Giappone, ne quanto influnzerà lo stesso approccio di Sega verso i videogiochi da sala.
Non ci resta che attendere l’evolversi della situazione.

Per approfondire:

https://www.segasammy.co.jp/english/pdf/release/20201104_e_subsidiary_final.pdf

[Thanks to: Claris, Toshihiro90]

Game Gear Micro disponibile da oggi in Giappone

Game Gear Micro, la versione in miniatura dello storico portatile “Game Gear”, è disponibile da oggi in Giappone.
Game Gear Micro nasce per celebrare sia i 60 anni di Sega, sia i 30 anni dall’uscita dell’originale Game Gear, ed è curato dallo stesso team che ha creato il Mega Drive Mini.
Game Gear Micro è più piccolo dell’originale Game Gear del 40% e viene venduto in quattro colorazioni differenti, ognuna con quattro titoli differenti.
Di seguito vi riproponiamo il trailer e la lista dei giochi:


Game Gear Micro Nero:

  • Sonic The Hedgehog
  • Puyo Puyo Tsu
  • Out Run
  • Royal Stone
game_black

Game Gear Micro Blu:

  • Sonic & Tails
  • Gunstar Heroes
  • Sylvan Tale
  • Baku Baku Animal
game_blue

Game Gear Micro Giallo:

  • Shining Force Gaiden
  • Shining Force Gaiden II
  • Shining Force Gaiden: Final Conflict
  • Nazo Puyo: Arle no Roux
game_yellow

Game Gear Micro Rosso:

  • Megami Tensei Gaiden: Last Bible
  • Megami Tensei Gaiden: Last Bible Special
  • The G.G. Shinobi
  • Columns
game_red

Annunciato un concerto Live per i 60 anni di Sega

Per celebrare i 60 anni della casa di Sonic, Sega terrà un concerto live streaming il 19 Dicembre 2020 sulla piattaforma digitale “PIA Live Stream”.
Il concerto SEGA 60th ANNIVERSARY LIVE vedrà la partecipazioni di artisti come Takenobu Mitsuyoshi, Jun Senoue, Hiro, Lyn e altri. La performance durerà due ore, durante le quali saranno eseguite le colonne sonore di serie come Sonic, Phantasy Star Online, Sakura Wars, Yakuza e Persona.
Il sito ufficiale dell’evento (dove trovate anche informazioni sui biglietti) ha pubblicato anche un’immagine teaser che trovate di seguito:

L’immagine promozionale sarà svelata per intero prossimamente, e vedrà in tutto 60 personaggi tratti dal mondo Sega e Atlus.

[Thanks to: Claris]

In lavorazione un nuovo film live action dedicato a Yakuza

Dalla rivista Variety arriva la notizia che un nuovo film dedicato a Yakuza è attualmente in lavorazione.
Il film sarà prodotto da Sega insieme a 1212 Entertainment e Wild Sheep Content.
Eric Barmack, Roberto Grande e Joshua Long saranno i produttori. 1212 Entertainment e Wild Sheep stanno cercando sceneggiatori.
1212 Entertainment ha dichiarato:

Yakuza offre un terreno di gioco dove ambientare storie avvincenti con personaggi complessi, in un ambiente unico che il pubblico ha visto raramente.
La saga di Kazuma Kiryu ha già di suo l’appeal cinematografico, un mix di azione e commedia, storie multiple convergenti e un avvincente viaggio verso la redenzione.

Barmack ha aggiunto:

Col nostro background nel raccontare storie universali, siamo emozionati nel portare questo grande progetto nelle piattaforme globali.

La serie Yakuza ha già ricevuto un adattamento cinematografico nel 2007 col film “Like a Dragon” diretto da Takashi Miike

Al momento non sono stati divulgati ulteriori dettagli, vi terremo aggiornati.

Shin Sakura Taisen The Stage: lo show teatrale di “Sakura Wars” a Novembre in Giappone

Shin Sakura Taisen The Stage, lo show teatrale dedicato all’ultimo capitolo di Sakura Wars (uscito in Europa lo scorso Aprile su PS4), si terrà a Novembre in Giappone.
Per la precisione lo show sarà ospitato nel “Hulic Hall Tokyo” dal 19 al 23 Novembre, per un totale di 9 spettacoli, i biglietti sono attualmente in vendita.
Di seguito il trailer dello show che mostra le cinque protagoniste Sakura, Hatsuho, Anastasia, Azami e Claris:

La pagina dedicata al TGS 2020 Online

null

Unisciti al Forum “Club Sega”
null
Ultimi Aggiornamenti Rubriche
     
Cerca su SWI