Sega 16-bit

ARCHIVIO PER LA CATEGORIA
‘Sega 16-bit’

Mega Drive Tower Mini: un bonus giapponese per la mini console Sega

Con l’ultima ondata di titoli del Mega Drive Mini, Sega ha presentato anche un bonus esclusivo per il Giappone, il kit Mega Drive Tower Mini.
Si tratta di una decorazione esclusivamente estetica da abbinare al Mega Drive Mini, che ricrea la classica “torre” composta dal Mega CD, 32X, la cartuccia Lock-on di Sonic & Knuckles ed infine la cartuccia di Sonic 1.
Il kit Mega Drive Tower Mini sarà distribuito in quantità limitata il 19 Settembre, il costo sarà di 3980 Yen.

Mega Drive Mini: presentati gli ultimi 12 titoli

Sega ha finalmente svelato gli ultimi 12 titoli che saranno inclusi nel Mega Drive Mini, la console in miniatura in uscita il 19 Settembre in tutto il mondo.
Anche in questo caso la selezione è leggermente diversa tra la versione giapponese e quella occidentale. Tra i nuovi titoli presenti in entrambe le versioni, ci sono giochi del calibro di Alisia Dragoon, Monster World IV e Dynamite Headdy.
Inoltre ci saranno due titoli bonus (per un totale di 42 giochi), Tetris, uno dei giochi più rari della softeca MD, e lo sparatutto Darius, quest’ultimo mai convertito al tempo.
Di seguito la lista completa dei nuovi titoli presentati:

Mega Drive Mini Giapponese

  • Alisia Dragoon
  • Assault Suits Leynos
  • Columns
  • Darius
  • Dynamite Headdy
  • Monster World IV
  • Langrisser II
  • Lord Monarch: Tokoton Sentou Densetsu
  • Road Rash II
  • Slap Fight MD
  • Snow Bros.: Nick & Tom
  • Tetris

Mega Drive Mini Europeo / americano

  • Alisia Dragoon
  • Columns
  • Darius
  • Dynamite Headdy
  • Eternal Champions
  • Kid Chameleon
  • Light Crusader
  • Monster World IV
  • Road Rash II
  • Strider
  • Tetris
  • Virtua Fighter 2

Lista titoli precedenti Mega Drive Mini Giapponese

  • Beyond Oasis (The Story of Thor: A Successor of The Light)
  • Comix Zone
  • Contra: The Hard Corps
  • Dyna Brothers 2 Special
  • Game no Kanzume Otokuyou
  • Ghouls ‘n Ghosts
  • Golden Axe
  • Gunstar Heroes
  • Landstalker
  • M.U.S.H.A.
  • Madou Monogatari I
  • Mega Man: The Wily Wars
  • Party Quiz Mega Q
  • Phantasy Star IV
  • Powerball
  • Puyo Puyo Tsu
  • Puzzle & Action: Tant-R
  • Rent A Hero
  • The Revenge of Shinobi
  • Shining Force
  • Sonic the Hedgehog 2
  • Space Harrier II
  • Street Fighter II’: Special Champion Edition
  • Streets of Rage 2
  • Super Fantasy Zone
  • The Hybrid Front
  • Thunder Force III
  • Vampire Killer
  • World of Illusion Starring Mickey Mouse and Donald Duck
  • Yu Yu Hakusho: Makyou Touitsusen

Lista titoli precedenti Mega Drive Mini Europeo / americano

  • Alex Kidd in the Enchanted Castle
  • Altered Beast
  • Beyond Oasis
  • Castle of Illusion Starring Mickey Mouse
  • Castlevania: Bloodlines
  • Comix Zone
  • Dr. Robotnik’s Mean Bean Machine
  • Earthworm Jim
  • Ecco the Dolphin
  • Ghouls ‘N Ghosts
  • Golden Axe
  • Gunstar Heroes
  • Landstalker: The Treasures of King Nole
  • Mega Man: The Wily Wars
  • Phantasy Star IV
  • Probotector
  • Shining Force
  • Shinobi III: Return of the Ninja Master
  • Sonic the Hedgehog
  • Sonic the Hedgehog 2
  • Sonic Spinball
  • Space Harrier II
  • Street Fighter II’: Special Champion Edition
  • Streets of Rage II
  • Super Fantasy Zone
  • Thunder Force III
  • ToeJam & Earl
  • Vectorman
  • Wonder Boy in Monster World
  • World of Illusion Starring Mickey Mouse and Donald Duck

Mega Drive Mini: annunciata la terza ondata di titoli

Sega ha annunciato altri 10 titoli per il Mega Drive Mini, la console in miniatura che arriverà il 19 Settembre in tutto il mondo.
Anche questa volta la line-up di titoli occidentale sarà leggermente differente da quella giapponese.
I nuovi titoli confermati per la versione europea sono:

-The Story of Thor
-Ghouls’n Ghosts
-Alex Kidd in Enchanted Castle
-Golden Axe
-Phantasy Star IV
-Street Fighter II Special Champion Edition
-Mega Man The Wily Wars
-Sonic Spinball
-Vectorman
-Wonder Boy in Monster World

Il Mega Drive Mini giapponese andrà a sostituire alcuni titoli:

-The Story of Thor
-Ghouls’n Ghosts
Party Quiz Mega Q
-Golden Axe
-Phantasy Star IV
-Street Fighter II Special Champion Edition
-Mega Man The Wily Wars
-The Revenge of Shinobi
-Puzzle & Action Tant R
-Yu Yu Hakusho Makyou Touitsusen

I precedenti titoli annunciati includono:

Europa/America

  • Altered Beast
  • Castlevania: Bloodlines
  • Comix Zone
  • Dr. Robotnik’s Mean Bean Machine
  • Ecco the Dolphin
  • Gunstar Heroes
  • Sonic the Hedgehog
  • Shining Force
  • Space Harrier II
  • ToeJam & Earl
  • Castle of Illusion Starring Mickey Mouse
  • Earthworm Jim
  • Landstalker: The Treasures of King Nole
  • Probotector
  • Shinobi III: Return of the Ninja Master
  • Sonic the Hedgehog 2
  • Streets of Rage II
  • Super Fantasy Zone
  • Thunder Force III
  • World of Illusion Starring Mickey Mouse and Donald Duck

Giappone

  • Comix Zone
  • Gunstar Heroes
  • Madou Monogatari
  • Rent A Hero
  • Shining Force
  • Sonic the Hedgehog 2
  • Space Harrier II
  • Puyo Puyo Tsu
  • Vampire Killer
  • Wrestleball
  • Contra: The Hard Corps
  • Dyna Brothers 2 Special
  • Game no Kanzume Otokuyou
  • The Hybrid Front
  • Landstalker
  • M.U.S.H.A.
  • Thunder Force III
  • Streets of Rage 2
  • Super Fantasy Zone
  • World of Illusion Starring Mickey Mouse and Donald Duck

Mega Drive Mini offrirà in totale 40 giochi, ne rimangono quindi altri 10 che saranno svelati prossimamente.


Mega Drive Mini: annunciati 10 nuovi titoli

Sega ha annunciato 10 nuovi titoli che saranno inclusi nel Mega Drive Mini, che si vanno ad aggiungere agli altri giochi già annunciati durante il Sega Fes 2019.
Anche in questo caso ci sono differenze tra la line-up europa e quella giapponese.
I nuovi titoli annunciati del Mega Drive Mini europeo sono:

-Castle of Illusion
– World of Illusion
– Thunder Force III
– Super Fantasy Zone
– Shinobi III
– Streets of Rage 2
– Earthworm Jim
– Sonic The Hedgehog 2
– Probotector
– LandStalker

La line-up giapponese avrà dalla sua dei titoli esclusivi come Musha Aleste, The Hybrid Front e due titoli presi dal Sega Channel, ovvero Dyna Brothers 2 Special e Game no Kanzume Otokuyo:

– Thunder Force III
– Super Fantasy Zone
– Musha Aleste: Fullmetal Fighter Ellinor
– World of Illusion
– Bare Knuckle/Streets of Rage 2
– The Hybrid Front
– Landstalker
– Contra Hard Corps
– Dyna Brothers 2: Sega Channel Special
– Game no Kanzume Otokuyou

Mega Drive Mini arriverà in tutto il mondo il 19 Settembre ed includerà in totale 40 giochi.

[Thanks to: Claris]

Gley Lancer, il classico sparatutto Mega Drive, sara’ ristampato a Giugno

A circa 27 anni dalla data di uscita originale, il classico sparatutto orizzontale per Mega Drive, Gley Lancer, riceverà una ristampa a cura di Columbus Circle.
Sviluppato da Masaya / NCS, la caratteristica principale che differenziava Gley Lancer dai colleghi Thunder Force e compagnia, era l’accento che poneva sulle meccaniche riguardanti i satelliti della nave, che permettevano una maggiore personalizzazione e controllo rispetto agli altri sparatutto orizzontali dell’epoca.
Questa nuova edizione a tiratura limitata sarà disponibile dal 6 Giugno in Giappone, avrà una nuova cover curata da uno degli illustratori originali, e sarà venduta al prezzo di 5980 Yen.
Tuttavia non essendo un prodotto su licenza ufficiale Sega, non viene garantita la piena compatibilità con i Mega Drive originali e di terze parti.
Di seguito trovate alcune immagini con la cover in dettaglio:


Aperti i sondaggi per scegliere i giochi del Mega Drive Mini

Sega Japan ha aperto una serie di sondaggi per far scegliere ai giocatori giapponesi alcuni dei titoli da includere nel Mega Drive Mini.
Al momento ci sono tre sondaggi su twitter, il primo chiede ai giocatori di scegliere tra Sonic 1 e Sonic 2, il secondo tra Puyo Puyo e Puyo Puyo Tsu, ed infine il terzo tra Shining Force e Shining Force II.
Una mossa abbastanza inusuale dal momento che in questo tipo di operazioni si tende sempre ad includere le serie complete.
I risultati del sondaggio saranno pubblicati in occasione del Sega FES 2019, che si terrà a fine Marzo.

[Thanks to: Claris]

Retro-Bit Gaming svela un nuovo prototipo del Nomad

Durante il Consumer Electronics Show 2019 di Las Vegas, l’azienda Retro-Bit Gaming (già al lavoro sui pad Mega Drive e Saturn su licenza ufficiale Sega) ha svelato il prototipo di un nuovo Genesis portatile, dalla forma simile al classico Sega Nomad, il primo vero ibrido home-console/portatile della storia.
Ancora senza nome e senza licenza, questo prototipo si differenzia dall’originale Nomad per alcune caratteristiche, a cominciare dallo schermo 16:9, l’uscita HDMi, una diversa disposizione dei tasti, il pulsante reset e quello di selezione Pal/NTSC.
Attraverso Twitter, Retro-Bit ha confermato la presenza delle porte pad come nell’originale Nomad.
Rumor parlano di un prezzo che si aggirerebbe intorno agli 80-100 dollari, maggiori indormazioni e conferme arriveranno nei prossimi mesi.

[Thanks to: Claris]

Mega Drive compie 30 anni, auguri all’ammiraglia Sega

Il 29 Ottobre 1988 è una data storica per il fan Sega e per il mondo videoludico.
30 anni fà nasceva il Mega Drive, la terza console di Sega (dopo l’SG 1000 ed il Master System/Mark 3), una console destinata a cambiare il mondo.
Con lei si è aperta per davvero le generazione 16 Bit, l’epoca della leggendaria console war combattatuta tra Sega e Nintendo, grazie a lei il predominio di Nintendo sull’intero mercato fu spezzato, liberando tutto il potenziale di questo settore e aprendo successivamente la strada anche ad altri contendenti.
Mega Drive fece la fortuna di Sega, facendola diventare uno dei pesi massimi dell’industria e proiettandola per sempre nell’olimpo dei videogiochi, e proprio sul Mega Drive sono nate serie e personaggi diventati poi tra i simboli del mondo videoludico, tra tutti Sonic The Hedgehog.
Hideki Sato la progettò potente (Il Blast Processing non era solo uno slogan pubblicitario), versatile ed espandibile, così che il suo già sconfinato catalogo composto da migliaia di titoli che copriva ogni genere allora esistente, fu ulterioramente allargato dagli add-on, ci riferiamo ovviamente al Mega CD, una rivoluzione dentro la rivoluzione, ed al 32X, il primo assaggio (su console) di quello che sarebbe venuto dopo col 3D nella generazione 32 bit.
Oggi stiamo assistendo ad una vera e propria riscoperta di questa console come testimonia anche il mercato del retrogaming, sia da parte di giovani fan che si avvicinano per la prima volta all’ammiraglia Sega, sia dai detrattori di lungo corso, coloro che al tempo non riconobbero la grandezza della console Sega, forse perchè abbagliati dal rosso del cappello dell’idraulico…
Ma come si dice “il tempo è galantuomo”, e dopo 30 anni Mega Drive è finalmente riconosciuta all’unanimità come una delle migliori console di sempre, quella che forse meglio di tutte ha superato la prova del tempo.

Auguri Sega Mega Drive, 30 anni di gloria e di giochi.

La pagina dedicata all’E3 2019

null

Ultimi Aggiornamenti Rubriche
   
Cerca su SWI
Unisciti al Forum “Club Sega”
null