Sega 32-bit

ARCHIVIO PER LA CATEGORIA
‘Sega 32-bit’

Sega X Kotobukiya: Nuovi modelli in esposizione al 16 bit Models di Akihabara

Sega e Kotobukiya hanno annunciato l’arrivo di nuovi modellini ispirati a serie videoludiche come Border Break e Phantasy Star Online 2.
I nuovi modelli saranno presentati Sabato 14 Aprile ad Akihabara in occasione dell’esposizione “16 Bit Models”, che in questa terza edizione sarà interamente dedicata a Sega.
In attesa dell’evento, potete trovare un riassunto della prima edizione del 16 bit models a questo indirizzo.

Digital Foundry Retro analizza la serie di Panzer Dragoon

La rubrica DF Retro di Digital Foundry ha iniziato il suo viaggio nella serie Panzer Dragoon pubblicando il primo video di questa interessante analisi tecnico-artistica di una delle serie simbolo del Saturn.
In questa prima parte vengono analizzati i primi due lavori del Team Andromeda, Panzer Dragoon e Panzer Dragoon II Zwei, dando spazio anche a Panzer Dragoon Mini per Game Gear ed alla versione per Tiger R-Zone.

[Thanks to: Stobbart]

Digital Foundry Retro analizza Exhumed, uno dei migliori FPS a 32bit

Per il primo appuntamento del 2018, Digital Foundry ha scelto per la sua rubrica “Retro” di analizzare Exhumed (Powerslave per gli amici statunitensi).
Exhumed è un titolo fondamentale nella storia Sega, in quanto ha invertito le sorti del genere First Person Shooter su Saturn (in precedenza punto debole della console), facendolo diventare il punto di riferimento per gli FPS su console, dal momento che ha aperto la strada anche alle famose conversioni di Duke Nukem 3D e Quake, sempre a cura dei talentuosi ragazzi di Lobotomy Software.
Oltre ad essere un titolo globalmente eccellente sotto tutti i punti di vista, Exhumed è stato anche uno dei titoli tecnicamente più avanzati su Saturn, grazie all’uso del motore proprietario “Slave Driver”.
Nel video Digital Foundry ripercorre la storia del gioco e del team di sviluppo, analizzando anche le versioni Playstation e MSDOS.

Retro-Bit annuncia nuovi accessori per Mega Drive, Saturn e Dreamcast

Retro-Bit ha siglato un accordo con Sega per la creazione di nuovi accessori ufficiali per Mega Drive, Saturn e Dreamcast.
Nel comunicato ufficiale Retro-Bit promette di mantenere la stessa qualità degli accessori originali, che in queste riedizioni moderne offriranno anche delle aggiunte come il supporto USB e Bluetooth per il collegamenteo al PC.
Questi nuovi prodotti saranno presentati durante il CES 2018 (dal 7 al 12 Gennaio 2018) a Las Vegas.

[Thanks to: Claris]

Sonic R, tra prototipi di Formula 1 ed effetti speciali

Dal canale Gamehut, Jon Burton dei Traveler’s Tales continua a svelarci i segreti del mitico Sonic R.
Questa volta il buon Jon ci svela che Sonic R inizialmente doveva essere un titolo di Formula 1, mostrandoci anche come sarebbe stato il modello della vettura (ripescato proprio dal prototipo).
Nel secondo video che potete vedere in basso, Jon parla invece di come sono riusciti ad ottenere l’enviromental mapping in Sonic R, effetto che non era supportato via hardware dal Saturn.

Sonic X-Treme/Sonic Mars: nuovo materiale disponibile

Nuovo materiale disponibile per gli appassionati di Sonic X-treme, il Sonic per Sega Saturn che non vide mai la luce dopo anni di travagliato sviluppo. Il lead designer Ross Harris ha aggiornato il proprio canale Youtube rilasciando diverso materiale riguardante le prime fasi di sviluppo. Nei brevi filmati possiamo vedere all’opera alcuni dei primissimi concept pensati all’epoca dal Sega Technical Institute, alcuni dei quali derivati direttamente da Sonic Mars/Sonic 32x, altro Sonic mai uscito il cui sviluppo evolse proprio in Sonic X-treme.
Il canale, ricchissimo di video dalla breve durata, potete raggiungerlo al seguente link: RDPH Games
Di seguito invece vi proponiamo il montaggio di tutti questi video proposto dal canale itsstillthinking1999:

Al seguente link un riassunto del precedente materiale rilasciato sempre da Harris sul suo sito: Sonic X-Treme: scovato il character model di Amy Rose.

Sonic R ver 0.1 : ecco il primissimo prototipo

Continua a stupire Jon Burton tramite il suo canale Youtube. Questa volta il capo e fondatore dei Traveller’s Tales ci mostra il primissimo prototipo di Sonic R per Sega Saturn, la famigerata versione 0.1 della quale lui stesso aveva parlato nei precedenti video.
Nel video possiamo vedere un tracciato inedito nei primissimi stadi di sviluppo, con pochi essenziali elementi tra i quali un inusuale Robotnik in veste di chef/ristoratore.

Jon Burton svela un nuovo prototipo di Sonic R

Attraverso il suo canale Youtube, Jon Burton capo e fondatore dei Traveller’s Tales ci mostra un nuovo prototipo di Sonic R.
A differenza del prototipo già mostrato qualche settimana fa (la versione 0.3), questa è una versione addirittura antecedente, la 0.2, che ci mostra una versione ancora più primordiale del circuito Resort Island.
Non mancano la diverse spiegazioni tecniche del buon Jon, che ci spiega anche come ha ottenuto l’impressionante (per l’epoca) effetto grafico di enviromental mapping dall’hardware del Saturn.

La pagina dedicata al TGS 2021 Online

null

Unisciti al Forum “Club Sega”
null
Ultimi Aggiornamenti Rubriche
       
Cerca su SWI