Articoli marcati con tag ‘BD’

Binary Domain: Fallimento commerciale negli USA

Brutte notizie per il TPS del Ryu Ga Gotoku Studio di Nagoshi.
Secondo l’agenzia NPD, che ha pubblicato i dati di vendita di software negli Stati Uniti per il mese di Marzo, Binary Domain è riuscito a piazzare solo 20.000 copie in USA.

Risultati ben al di sotto delle aspettative, per un brand su cui Sega puntava molto nel 2012.
Al contrario Mass Effect 3, diretto rivale (almeno in linea teorica) ha piazzato più di un milione di copie.

Risutati ancora più negativi per Binary Domain se si pensa al successo che riescono ad ottenere anche TPS non blasonati, ed ennesima prova delle gravissime carenze del reparto marketing di Sega West, notevolmente ridimensionato di recente soprattutto a causa di questo grave insuccesso.

Ironia della sorte, il TPS di Nagoshi pensato per l’Occidente, è andato bene solo in Giappone, dove era riuscito ad ottenere un secondo posto nelle classifiche di vendita, riuscendo a piazzare circa 200 mila copie totali.

Restano da vedere i dati europei, che siamo sicuri non di discosteranno poi molto da quelli USA.
Intanto il gioco si appresta ad uscire questo mese anche su PC.

Binary Domain: requisiti della versione PC

Steam ha reso noto i requisiti di sistema di Binary Domain, il TPS di Nagoshi che si appresta ad arrivare anche su PC.
Il gioco è previsto anche in edizione retail.

Minimum requirements:
– OS: Microsoft Windows 7/Vista/XP
– Processor: Intel Core 2 Duo @ 2.66 GHz or AMD equivalent
– Memory: 2GB RAM (XP)/3GB RAM (Windows 7 / Vista)
– Graphics: NVIDIA GeForce GT220 (512MB) / ATI Radeon HD 2600 XT (512MB)
– Hard Drive: 8 GB free hard drive space

Recommended requirements:
– OS: Microsoft Windows 7
– Processor: Intel Core i5 @ 2.66 GHz or AMD equivalent
– Memory: 3GB RAM
– Graphics: NVIDIA GeForce GTX 460 (1GB) / ATI Radeon HD 5750 (1GB)
– Hard Drive: 8 GB free hard drive space

[Thanks to: Toshihiro90 via forum]

Binary Domain disponibile nei negozi

L’ultima fatica di Toshihiro Nagoshi e del “Ryu Ga Gotoku Studio” è finalmente disponibile da oggi, 24 Febbraio anche nei negozi europei.
Stiamo parlando ovviamente di Binary Domain, il tanto chiacchierato TPS di Sega, ambientato in una Tokyo del 2080 dove il confine tra umani e robot diventa sempre più labile.
Per celebrare l’inizio dell’era delle macchine, SWI cambia veste con un nuovo sfondo.

Binary Domain in testa nelle classifiche giapponesi

Media Create ha pubblicato l’ultima classifica delle vendite software in Giappone nella settimana dal 13 al 19 Febbraio.
Binary Domain, per la precisione uscito il 16 Febbraio in terra nipponica, si guadagna il secondo posto nella classifica, dietro New Love Plus per 3DS.
Un caso unico se si pensa allo scarso successo dei TPS in Giappone ed una prova della fiducia che i fan della serie Yakuza hanno voluto dare a Nagoshi e alla sua ultima opera.

01./00. [3DS] New Love Plus (Konami) – 104.969 / NEW
02./00. [PS3] Binary Domain (Sega) – 73.683 / NEW
03./00. [3DS] Theatrhythm Final Fantasy (Square Enix) – 67.206 / NEW
04./04. [3DS] Mario Kart 7 (Nintendo) – 22.015 / 1.506.522 (-7%)
05./06. [3DS] Super Mario 3D Land (Nintendo) – 17.791 / 1.348.776 (-10%)
06./05. [3DS] Monster Hunter 3G (Capcom) – 17.490 / 1.249.833 (-18%)
07./00. [PSP] Samurai Warriors 3 Z Special (Koei Tecmo) – 17.125 / NEW
08./03. [3DS] Resident Evil: Revelations (Capcom) – 15.666 / 231.907 (-40%)
09./01. [PSP] Suikoden Tsumugareshi Hyakunen no Toki (Konami) – 13.695 / 75.479 (-78%)
10./02. [PSV] Gravity Rush (Sony Computer Entertainment) – 10.219 / 53.680 (-76%)

Come prevedibile, la versione Xbox360 del gioco non riesce a salire nella TOP 20 della classifica.
Resta da vedere come Binary Domain si comporterà sul lungo periodo e soprattutto come sarà accolto in Occidente, dove dovrà fare i conti con un avversario come Mass Effect 3 e il debole marketing Sega West.

[Source: Media Create via Sega MAG]

Demo europea per Binary Domain

Sega ha appena annunciato l’arrivo della demo di Binary Domain per il 15 Febbraio, sugli store europei di PSN e Xbox Live.
Sicuramente i contenuti saranno identici alla demo giapponese, con due livelli tratti dalla campagna single player e la possibilità di testare il sistema consequenziale ed i comandi vocali.

Ricordiamo che il gioco arriverà nei negozi il 24 Febbraio.

Binary Domain: Demo giapponese disponibile

Come già annunciato in precedenza, da oggi 1 Febbraio è disponibile la demo dello shooter Binary Domain, ultima fatica di Nagoshi e del “Ryu Ga Gotoku Studio”.

La demo del peso di 1.2 GB circa, è disponibile negli store giapponesi di PSN e Xbox Live e contiene 2 stage presi dalla campagna single player.
La versione completa sarà disponibile il 16 Febbraio in Giappone, mentre in Europa l’uscita è prevista per il 24 Febbraio.

Binary Domain: Le avventure di Mr. Assault

Continua la bizzarra operazione di marketing di Sega per Binary Domain con “Project A”, una serie di spezzoni comici con protagonista Mr.Assault e le sue avventure che lo vedono alle prese con lo shopping, il lavoro e perfino la visita agli hostess club, dove le sue capacità di calcolo torneranno molto utili…

Qui sotto potete vedere gli altri video:

Mr. Assault e lo Shopping

Mr. Assault Lunch Time!


Mr. Assault e la predica del capo

Demo in arrivo per Binary Domain

“Ryu Ga Gotoku Studio” ha rivelato nel Radio webcast di oggi che è in arrivo una demo per il loro prossimo shooter, Binary Domain.
La versione di prova arriverà il 1 Febbraio (Marketplace e PSN), e conterrà due livelli tratti dalla campagna single player, uno ambientato nella città bassa a Shibuya, l’altro ambientato nella stazione di Shinjuku nella città alta.

Nella demo sarà possibile anche provare i comandi vocali.

[Source. Andriasang]

La pagina dedicata al TGS 2020 Online

null

Unisciti al Forum “Club Sega”
null
Ultimi Aggiornamenti Rubriche
     
Cerca su SWI