Articoli marcati con tag ‘kodama’

7th Dragon 2020-II disponibile in Giappone

null

Da oggi 7th Dragon 2020-II per PSP è disponibile in Giappone. L’uscita del gioco chiude così la lunga campagna marketing dedicata al titolo Imageepoch, supervisionato da Rieko Kodama, purtroppo sempre più in disparte rispetto agli anni che furono. Il titolo andrà virtualmente a scontrarsi con Shining Ark, fresco di vendite non proprio esaltanti, tanto da scomparire presto dalle classifiche giapponesi. Una sorta di guerra intestina capace di non portare alcun beneficio ai giocatori Sega, soprattutto occidentali.

Al di là delle considerazioni di mercato, oggi Sega of Japan al solito ha allestito una delle sue tipiche lotterie a premi, con la partecipazione di alcuni responsabili del gioco come la stessa Kodama ed il mitico Yuzo Koshiro, responsabile delle musiche del gioco. Di seguito i dettagli:


Launch Day:
Al Club Sega di Akihabara era possibile (acquistando il gioco) partecipare ad una lotteria con in palio alcuni premi a tema firmati da Shirow Miwa (Character Design). Tra i presenti (seguendo l’ordine da sinistra a destra della foto di apertura) c’erano: Dai Ohba (Director), sakakure.UK (Main Theme), Yuzo Koshiro (Sound Composer) e Rieko Kodama (Producer). Kodama ha colto l’occasione per ringraziare Kazuya Niinou, director del precedente capitolo, affermando di aver ricevuto i suoi complimenti via Twitter. Lo sviluppo del gioco complessivamente è durato un anno.

Alcune immagini dell’evento:
002 005

La classe Destroyer, classe forte negli attacchi da mischia con anche debuff:
7th-dragon-2020-ii-191 7th-dragon-2020-ii-195
7th-dragon-2020-ii-203 7th-dragon-2020-ii-204

La classe Psychic, attacchi magici e possibilità di curare i propri alleati:
7th-dragon-2020-ii-170 7th-dragon-2020-ii-167
7th-dragon-2020-ii-186 7th-dragon-2020-ii-188

Altre immagini:

7th Dragon 2020-II: il turno dell’opening

Sega of Japan ci presenta l’opening di 7th Dragon 2020-II, dove possiamo ascoltare il theme del gioco “HeavenZ-ARMZ”, composto da sakakure.UK e cantato da Hatsune Miku.
Nell’opening troviamo in bella mostra i nomi dei responsabili del gioco, tra i quali figurano come noto anche Rieko Kodama e Yuzo Koshiro.

Ancora video per 7th Dragon 2020-II

Manca ormai poco al lancio di 7th Dragon 2020-II, previsto per il 18 Aprile. Il titolo sarà probabilmente uno degli ultimi giochi ad uscire con marchio Sega per la console PSP (ma mai dire mai).
Kodama, Imageepoch e soci ci presentano così due nuovi video, dove possiamo vedere alcune delle ambientazioni presenti nel gioco.


Evento a Londra per Binary Domain

Sega ha pubblicato alcune immagini di un evento londinese dedicato a Binary Domain, tenutosi al The Roxy, un locale convertito per l’occasione per ospitare sette postazioni dove poter provare il gioco (incluso l’utilizzo dei comandi vocali).
La nota interessante era però la presenza all’evento di Masayoshi Kikuchi che conferma la sua permanenza quindi all’interno del Ryu Ga Gotoku Studio. Viene quindi da chiedersi l’effettivo impegno nel recentemente annunciato Online Entertainment R&D, una situazione che ricorda l’esperienza di Kodama con 7th Dragon.

Con l’occasione vi ricordiamo che Binary Domain è atteso per il 17 Febbraio. Di recente la British Board of Film Classification ha classificato il gioco per un pubblico di età maggiore di 15 anni, contando all’interno del gioco oltre quattro ore di filmati (per fare un paragone Gears of War 3 ne contiene 90 minuti).

Di seguito le immagini dell’evento:

Tgs 2011: l’ultimo giorno

null
Il Tokyo Game Show ormai si è concluso, lo stand di Sega come anche riportato da Kotaku ha continuato ad attirare numerosi visitatori, sia per quanto riguarda le postazioni di gioco che per gli spettacoli.
Riguardo la possibilità di rivedere le presentazioni di quest’ultimo giorno, sul sito di Sega of Japan dedicato all’evento è possibile trovare la presentazione di 7th Dragon 2020, con la partecipazione di Lady Kodama (Producer) e sasakure.UK (creatore del theme).
Su YouTube invece è disponibile il concerto di chiusura della fiera (Parte 1, Parte 2), dove Senoue ed Ohtani, in compagnia di un Jean Paul Makhlouf non proprio all’altezza del compito, hanno suonato alcuni dei remix di Sonic. Tra i tanti da segnalare il remix di Rooftop Run così come gli spezzoni su schermo dei sempreverdi Adventure 1 e 2.

Di seguito alcune immagini di quest’ultima giornata:


sasakure.UK:
mg_7569
Sonic:
img_7338
Japan Earthquake Fund:
p9185262
Concerto:
img_7719
img_7736
Al prossimo anno:
img_7789

La pagina dedicata al TGS 2020 Online

null

Unisciti al Forum “Club Sega”
null
Ultimi Aggiornamenti Rubriche
     
Cerca su SWI