Articoli marcati con tag ‘megadrive’

Retro-bit mostrera’ gli accessori ufficiali per Mega Drive e Saturn alla Gamescom

Retro-bit ha annunciato che mostrerà la sua line-up di accessori Sega alla Gamescom 2018.
Si tratta di controller con licenza ufficiale Sega compatibili con le console originali ma anche con PC e simili, Retro-bit promette la stessa qualità costruttiva degli originali, ma con aggiunte moderne come il supporto per l’USB e Bluetooth.
La prima linea di accessori arriverà a Novembre ed includerà:

Genesis Wired 6-Button Original Port Controller (Black, Clear Blue)

Genesis Wired 8-Button USB® Port Controller (Black, Clear Blue)

Genesis Bluetooth® Controller (Black)

Genesis Bluetooth® Receiver

Megadrive Wired 6-Button Original Port Controller (Black, Clear Blue)

Megadrive Wired 8-Button USB® Port Controller (Black, Clear Blue)

Megadrive Bluetooth® Controller (Black)

Megadrive Bluetooth® Receiver

Saturn Wired Original Port Controller (Black, Slate Grey)

Saturn Wired USB® Port Controller (Black, Slate Grey)

Saturn Bluetooth® Controller (Black)

Saturn Bluetooth® Receiver

[Thanks to: Claris]

Hardcore: dopo quasi 25 anni, l’action game cancellato per Mega Drive sara’ pubblicato su PS4 e PSVita

Un altro titolo riemerge dagli abissi della storia per giungere ai giorni nostri.
Si tratta di Hardcore, action game alla Turrican e Contra che sarà pubblicato in verione fisica e digitale da Stricly Limited Games nel 2019 su PS4 e PSVita.
Hardcore nasce su Mega Drive, sviluppato da Digital Illusions (ora DICE), doveva essere pubblicato nel 1994-1995 da Psygnosis, ma fu cancellato insieme ad altri titoli che il publisher aveva in cantiere per il Mega Drive (tra i quali Prince of Persia 2 e Shadow of the Beast 3).
Erano previste anche una versione per Mega CD ed una per Amiga, ma solo quella Mega Drive fu quasi completata.
Hardcore verrà ultimato con l’aiuto degli sviluppatori originali e con i kit di sviluppo originali Mega Drive per poi essere adattato a PS4 e PSVita.
Il gioco sarà presente anche alla Gamescome 2018

Anche Rent A Hero diventera’ un film

Dopo l’adattamento di Shinobi annunciato qualche mese fà, un altro brand Sega si prepara a diventare un film.
Parliamo di Rent A Hero, action RPG sviluppato dal team AM2 e uscito originariamente su Mega Drive in Giappone nel lontano 1991.
Il gioco racconta la storia di Taro Yamada, un normale ragazzo che durante una festa in famiglia ordina una pizza dalla SECA Enterprise e riceve per sbaglio una tuta da combattimento sperimentale. Con questa diventa Rent A Hero e affronta diverse avventure cercando di rendere il mondo un posto migliore e nel frattempo guadagnando qualche soldo con cui pagare il noleggio della tuta.
Nel 2000 uscì anche un remake su Dreamcast (poi arrivato anche su Xbox) chiamato Rent A Hero No .1, entrambi restarono confinati in Giappone e solo recentemente i fan sono riusciti a tradurre l’originale per Mega drive tramite patch.
Il film sarà scritto e diretto da Steve Pink (già regista della commedia “Un tuffo nel passato” e sceneggiatore di “Alta Fedeltà”), alla scrittura parteciperà anche Jeff Morris che ha appena sceneggiato “The True Memoirs of an International Assassin” per Netflix.
Dietro alla produzione ci sarà sempre Stories International, la joint venture tra Sega e Hakuhodo DY che si occuperò di portare sul grande e piccolo schermo diverse serie Sega.
Il film partirà da un’incipit diverso, dove un genio fannullone si unirà ad una società startup high tech che ha come scopo quello di migliorare la vita delle persone. Quando la società deciderà di usare la tecnologia per scopi bellici, il “fannullone” ed i suoi amici “Rent A Heroes” si uniranno per fermare i diabolici piani.
Steve Pink ha dichiarato:

“Da fan dei giochi SEGA sono eccitato all’idea di immergermi in questo futuro prossimo per raccontare le gesta dei personaggi di Rent a Hero ed esplorare cosa significa essere un eroe di tutti i giorni in un’avventura divertente e ricca di energia.”

Come sempre non ci resta che attendere i risultati per questo film di Rent A Hero e per gli altri due film in produzione, ovvero Shinobi e Sonic.

It Came from the Desert: rassicurati i fan

null

Cinemaware ha rassicurato i fan sulla continuazione dei lavori per quanto riguarda la commercializzazione di It Came From the Desert – The Action Game – Extended Cut. Era passato infatti diverso tempo dall’ultima comunicazione a riguardo ed iniziava a sorgere una leggera preoccupazione tra i follower del progetto. Quest’ultimo lo ricordiamo, è volto alla produzione di una copia in cartuccia per Mega Drive di It Came from the Desert. La versione per Mega Drive del classico Cinemaware uscito inizialmente per Amiga non arrivò mai sul mercato, “It Came From the Desert – The Action Game – Extended Cut“ si basa su questa versione mai uscita con in aggiunta nuove sequenze e nuovi elementi di gameplay.

Di seguito la comunicazione rilasciata e due nuovi screen:

Dear Friends,

it was a long time of silence. Sorry for that but i really want to contact you
if we got news for you. And now, here we go. Our developer is working now
on the Code to change different things. As promised we add more content like
adding new cutscenes and more. So today we are very proud to present you the
first new screenshots of “It Came from the Desert – The Action Game – Extended Cut”.

So we hope you like the new Screenshots. Within the next updates (we promise it won´t took again 6 months) we will inform you about other change, when preorder starts and also the exact release date. Right now we have the target around december 2015.

null
null

Sito ufficiale: desert.cinemaware.com

[Thanks to Mana]

Un nuovo annuncio da Sega e Game Freak

Sega ha spedito delle cartoline ad alcuni siti (come RPGSite) che annunciano un nuovo titolo in sviluppo da Sega e Game Freak (lo sviluppatore dietro ai giochi dei Pokemon).
Questa sarebbe la prima collborazione tra le due case dai tempi di Pulseman per Megadrive.
L’appuntamento è per il prossimo 11 Marzo, di seguito il retro della cartolina:

[Thanks to: Claris]

Castle of Illusion: 15 minuti di gameplay in video

Game Informer ha pubblicato un lungo video di gameplay per Castle of Illusion, remake del classico platform per Megadrive.
Il video di 15 minuti mostra i tre livelli del mondo “Enchanted Forest”, da notare in particolare la possibilità di giocare sia con la colonna sonora originale 16 bit, sia con la nuova OST firmata da Grant Kirkhope.

Gli obiettivi di Castle of Illusion

Il sito xbox360achievements ha pubblicato la lista degli obiettivi per Castle of Illusion, remake del classico platform del MegaDrive, in uscita su XBLA, PSN e Steam.
Potete dare un’occhiata alla lista di seguito:

12 obiettivi, 400 punti giocatore:

World of Illusion 40
Collected all the Magic Playing Cards.
Quackshot 40
Collected all of Donald’s Chili Peppers.
Masters of Illusions 80
Defeated Mizrabel and rescued Minnie.
Castle Decor 20
Completed a Castle Statue.
Masters of Illusion 40
Completed all Castle Statues.
Pretty Picture 20
Unlocked a Castle Painting.
Fortune Hunter 20
Found 50% of all Magic Diamonds.
Money Bags 40
Found all the Magic Diamonds.
Disillusioned 20
Broke the illusion of 75 enemies.
Superbounce 40
Bounced on 7 enemies in a row without touching the ground
Illusion Breaker 20
Broke the illusion of 25 enemies with projectiles.
Tick Tock 20
Completed a stage in Time Attack mode.

[Source: xbox360achievements.org]

La pagina dedicata al TGS 2020 Online

null

Unisciti al Forum “Club Sega”
null
Ultimi Aggiornamenti Rubriche
     
Cerca su SWI