Articoli marcati con tag ‘Nagoshi’

Sega celebra i 30 anni di carriera di Nagoshi con un video

Sega ha pubblicato una nuova video-intervista con Toshihiro Nagoshi (Chief Creative Officer e capo del Ryu Ga Gotoku Studio) per celebrare i suoi 30 anni di carriera.
Nell’intervista, Nagoshi ci illustra la sua filosofia di game design, riflettendo anche sui traguardi raggiunti.
L’intervista si sofferma anche sulla serie Yakuza e sulla sua creazione con alcuni aneddoti inediti riguardo il secondo capitolo della serie.

Nagoshi parla delle remaster di Yakuza 3, 4 e 5

Toshihiro Nagoshi aveva anticipato durante l’ultimo Sega Nama del 29 Maggio, l’arrivo in Occidente delle versioni remaster di Yakuza 3, 4 e 5.
Il sito Siliconera ha tradotto ulteriori spezzoni dello streaming con interessanti informazioni sia sulle remaster che sulla serie Yakuza in generale:
Nagoshi ha stimato che le vendite di Yakuza 6 si aggirano tra le 800 mila e le 900 mila copie totali (tra Giappone, Asia, Europa e America).
Nagoshi ha aggiunto che “in passato la serie vendeva parecchio in Giappone e arrancava oltreoceano, ora le vendite all’estero hanno raggiunto quelle giapponesi”.

Nagoshi ha infine spiegato anche la ragione della scelta di fare delle remaster per Yakuza 3, 4 e 5 piuttosto che remake totali alla “Kiwami”.
A differenza di Yakuza 1 e 2 che erano giochi PS2, Yakuza 3, 4 e 5 erano su PS3, quindi dei remake su PS4 avrebbero avuto un impatto minore graficamente rispetto a remake di giochi provenienti da PS2.
Inoltre se avessero scelto la strada del remake alla Kiwami, avrebbero dovuto aggiungere contenuti, ritardando così altri giochi della serie come Yakuza 6, cosa che volevano evitare.

La versione remaster di Yakuza 3 arriverà il 9 Agosto in Giappone su PS4, seguita da Yakuza 4 in Autunno e Yakuza 5 nella primavera 2019, Sega deve ancora annunciare ufficialmente le versioni Occidentali.

[Source: Siliconera]

Nuove informazioni sul prossimo Yakuza in arrivo tra due mesi

Durante il classico appuntamento streaming Sega Nama, Toshihiro Nagoshi ha dichiarato che tra due mesi potrà svelare alcune novità sul prossimo Yakuza.
Con l’avvicinarsi del Tokyo Game Show 2017 a Settembre è probabile che vedremo il nuovo Yakuza annunciato durante la fiera nipponica come da tradizione.
Il prossimo titolo della serie Yakuza rappresenterà un passo importante dal momento che non avrà (in teoria) come protagonista Kazuma Kiryu dal momento che la sua storia si conclude in Yakuza 6 (in uscita in Occidente a inizio 2018).

Il Futuro di Sega: il video in Inglese della campagna “Amazing Sega”

Attraverso i canali di IGN, Sega ha pubblicato il video tradotto in inglese della campagna marketing “Amazing Sega” con il quale la compagnia stà promuovendo la sua nuova identità societaria.
Il video mostra nuovamente il nuovo logo animato che abbiamo iniziato a vedere già nei trailer dell’E3 2017 e che sarà presente nei prossimi titoli Sega, oltre a Toshihiro Nagoshi che spiega il concetto di videogame e come Sega cercherà di sorprenderci.

[Thanks to: Claris]

Toshihiro Nagoshi parla di Yakuza 6 nell’ultima intervista su Famitsu

Toshihiro Nagoshi è stato intervistato dalla rivista giapponese Famitsu riguardo la sua ultima creatura, Yakuza 6, in arrivo a Dicembre 2016 in Giappone in eslcusiva PS4.
L’intervista tradotta pubblicata sul sito Yakuza Fan è antecedente all’evento dello scorso 26 Luglio dove è stato mostrato il nuovo trailer di Yakuza 6.
Nell’intervista (che potete leggere a questo indirizzo) ci sono diverse spunti interessanti che cercheremo di riassumere di seguito:

Per Yakuza 6, il team ha sviluppato un nuovo motore grafico proprietario, lo stesso Nagoshi è rimasto sorpreso dalla qualità raggiunta dai coder ed ha deciso di abbandonare lo sviluppo multipiattaforma PS3/PS4 (come accaduto fino a Yakuza Kiwami), una scelta difficile in quanto lo sviluppo multipiattaforma è economicamente più sicuro.
Un altro aspetto importante di Yakuza 6 sarà l’esperienza senza caricamenti, un obiettivo che Nagoshi inseguiva sin dal primo Yakuza ma che allora non era fattibile per limiti tecnologici.

Parlando invece della scelta delle città, per via del nuovo approccio che permette di avere molte più aree ed edifici esplorabili, il team ha scelto di concentrarsi solo su due città in modo da non compromettere la qualità ed il livello di dettaglio.
Oltre a Tokyo è’ stata scelta come seconda città Hiroshima sia per il suo valore storico, sia per avere l’effetto novità (come accadeva per Okinawa in Yakuza 3) e di contrasto con l’atmosfera tipica di una metropoli come Tokyo.

Un altro punto basilare di Yakuza 6 è il coivolgimento di Takeshi Kitano, che a quanto pare è anche un compagno di bevute di Nagoshi.
Secondo Nagoshi, la presenza di Kitano era importante ai fini della storia, ed è stato sorpreso e felice quando l’attore e regista ha acconsentito senza problemi a partecipare a Yakuza 6.

Stando sempre alle parole di Nagoshi, Yakuza 6 sarà il capitolo finale della saga di Kazuma Kiryu, il team è intenzionato a chiudere le vicende di Kazuma in grande stile confezionando il miglior prodotto possibile.

Il prossimo grande appuntamento di Yakuza 6 sarà al Tokyo Game Show a Settembre dove saranno svelate altri dettagli su questo capitolo.

Aperti i pre-order giapponesi per Yakuza 6

Durante lo streaming Seganama di ieri sul sito Niconico, Toshihiro Nagoshi ha annunciato che i preordini per Yakuza 6 (il nuovo capitolo della serie in arrivo a fine anno sulle PS4 giapponesi) partiranno dal 26 Luglio.
Per l’occasione è stato aperto anche il sito ufficiale di Yakuza 6, che al momento contiente solo la conferma per la data di apertura dei preorder.
Durante lo streaming era presente anche Hideo Kojima come ospite, l’ex di Konami ha infatti mostrato a Nagoshi il suo nuovo titolo Death Stranding, di seguito una foto con i due game designer presa in occasione dallo streaming:

Toshihiro Nagoshi nel nuovo spot giapponese di Yakuza Kiwami

Yakuza Kiwami si prepara ad arrivare sulle PS3 e PS4 giapponesi il 21 Gennaio.
Per prepararsi all’uscita, Sega ha rilasciato nuovo materiale sotto forma di nuove immagini e di un nuovo spot per il web con protagonista il nostro Toshihiro Nagoshi.
Yakuza Kiwami è il remake del primissimo capitolo della serie Yakuza ed offrirà parti inedite della storia, nuove attività e minigiochi.

Di seguito vi riportiamo le nuove immagini:

Nuove immagini per Yakuza Zero

Il sito ufficiale di Yakuza Zero è stato aggiornato con immagini inedite, che mostrano nuovi e vecchi personaggi che troveremo in questo prequel.
Ryu Ga Gotoku Zero sarà disponibile in Giappone nella Primavera 2015, su PS3 e PS4.
Spazio alle immagini:

La pagina dedicata al TGS 2020 Online

null

Unisciti al Forum “Club Sega”
null
Ultimi Aggiornamenti Rubriche
     
Cerca su SWI