Articoli marcati con tag ‘sega networks’

Nuovi licenziamenti per la divisione mobile occidentale di Sega

Sega ha annunciato nuovi licenziamenti per Sega Networks Inc. ovvero la parte Occidentale della divisione mobile.
A farne le spese è stato il team Three Rings Design (team acquisito nel 2011 e responsabile di titoli come Spiral Knights) ed una parte del lato publishing di Sega Networks.
Le motivazioni ufficiali rilasciate da Sega vanno ricercate nel mercato mobile diventato ormai troppo competitivo.
Di seguito le dichiarazioni ufficiali di Sega:

In response to challenging and hyper-competitive mobile market conditions, SEGA Networks Inc., SEGA’s mobile division in the West, has refocused its operations and made a reduction in workforce.

As a result, we said goodbye to our talented friends and colleagues at Three Rings Design Inc. alongside a small number of team members on the publishing side of SEGA’s mobile division. This marks a pivot in our Western business as we focus our strategy on, i),IP-based, high value entertainment experiences, realized through our internal studios and a targeted external publishing model ii) perfecting the Japan to West pipeline, and iii) mass market view-per-play games designed to further SEGA’s network strategy in the West. Our dedicated mobile studios, Hardlight and Demiurge, will play a key role in the new strategy and continue to create quality mobile games.

SEGA’s mobile division will remain headquartered in San Francisco, operating as the publishing arm for mobile games in the West. Other areas of SEGA’s business remain unaffected by this news.

Xuccess Heaven, nuovo rpg da Sega Networks e Namco

Sega Networks e Namco Bandai Namco Online hanno annunciato una collaborazione per una nuovo titolo, Xuccess Heaven.
Il progetto riguarderà diversi media, come videogame, animazione ecc. e comincerà con il videogioco rpg sviluppato da Sega Network per smartphone.
Xuccess Heaven è ambientato in un futuro alternativo dove cinque scuole di Tokyo si sfidano utilizzando degli strani poteri chiamati Xuccess.

[Source: Siliconera]

Sega Networks acquisisce tre nuovi sviluppatori mobile occidentali

Sega Networks ha annunciato l’acquisizione del team Demiurge e di altri due studi mobile, Ignited Artist e Space Ape Games.
Le nuove acquisizioni fanno parte di un piano di espansione di Sega Networks nel mercato Occidentale, come dichiarato dallo stesso CEO Haruki Satomi.
il team Demiurge ha lavorato su titoli AAA come Bioshock Infinite e Borderlands per poi passare nel 2008 nel mercato mobile sviluppando Shoot Many Robots e Marvel Puzzle Quest.
Ignited Artists è un nuovo studio con base a San Francisco, mentre Space Ape Games ha lavorato sul titolo Free 2 Play Samurai Siege e attualmente sta sviluppando il suo secondo F2P che rilascerà nel mercato giapponese grazie a Sega Networks.

[Thanks to: Schubert]

Mobile: partnership tra Sega Networks e Gumi

null

Sega Networks ha stretto un’alleanza con Gumi Inc per la distribuzione dei suoi titoli in Europa, America e Asia. Con molta probabilità quindi in futuro vedremo convertiti sempre più spesso i titoli Sega Networks, ad incominciare da Chain Chronicle. Niente da fare invece per chi si aspettava qualche movimento per quanto riguarda le localizzazioni dei titoli console.

Di seguito la press release:

SAN FRANCISCO & TOKYO–(BUSINESS WIRE)–SEGA Networks Co., Ltd. and gumi Inc. (gumi) today announced a partnership to distribute SEGA Networks’ Japanese game titles in North America, Europe, South Asia and other territories. Gamers can expect the first of these titles later this year with the launch of the popular Japanese RPG Chain Chronicle. Both companies are collaborating in order to provide localized support for player preferences, languages and gameplay environments.

SEGA Networks was established in July 2012 to distribute mobile games based on SEGA’s legendary franchises as well as those based on new intellectual property. Recent hits include the puzzle-RPG Puyo Puyo!! Quest, which reached MOREthan 10 million downloads in Japan, and Chain Chronicle, which has remained in the Top Grossing category on the App Store and Google Play. Chain Chronicle allows gamers to become a soldier who builds an ARMY and fights to protect the imaginary land of “Yugdo” from the menacing Black Army. As the game advances, players begin to unravel each member’s story to create a long chain of chronicles where all are connected.

gumi’s subsidiary Alim Co., Ltd. launched the hit title Brave Frontier for iPhone, iPad, iPod touch and Android smartphones and tablets in 55 countries including North America, Europe, Japan and South Asia, demonstrating that Japanese-developed content can achieve success on a global scale.

“The alliance and capital investment in gumi will lead to more of our popular Japanese games making the leap to markets around the globe, starting with one of our biggest hits, Chain Chronicle,” said Haruki Satomi, CEO of SEGA Networks. “The publishing experience and support that gumi can provide for this genre of games has already been proven with the success of Brave Frontier and we’re confident in their ability to execute.”

Earlier this week, gumi issued an additional amount of external shares, of which SEGA Networks acquired a share. With this additional funding, gumi will continue to grow their divisions responsible for developing and publishing mobile titles worldwide.

“SEGA Networks provides some of the most enjoyable and well-known entertainment experiences to people throughout the world. We are privileged and thrilled to build a robust strategic partnership that will advance gumi’s overseas operations and global publishing business to the next level,” said Hironao Kunimitsu, CEO of gumi Inc.

L’opening di Demon Tribe

Mancano due giorni all’arrivo di Demon Tribe, titolo iOS sul quale Sega Networks negli ultimi mesi ha concentrato i maggiori sforzi, almeno a livello di marketing. Per l’occasione è stata rilasciata l’opening del gioco che come ricordiamo vede nello staff personaggi come Masayoshi Kikuchi, Masayoshi Yokoyama e Ryuta Ueda. Quest’ultimo in qualità di Art Director è il maggior responsabile del trailer che vi presentiamo. Al solito considerando l’entità dei personaggi coinvolti vi è la sensazione di avere a che fare con tanto potenziale sprecato, convogliato su produzioni digitali per via delle ormai note ristrutturazioni aziendali.

Ritornando al discorso marketing, Sega Networks ha annunciato che Mitsu Dan, protagonista degli spot del gioco, sarà presente nello stesso sotto forma di demone raro:


null

Altre immagini rilasciate:
002 003
Demone ottenibile pre-registrandosi:
004

Un’alleanza tra Sega Networks e Aiming

Sega Networks ha stretto un’alleanza con Aiming, compagnia di Tokyo specializzata nello sviluppo di giochi per smartphone. Secondo l’accordo Sega Networks si occuperà di pubblicare ogni due-tre mesi un titolo di Aiming. Il primo gioco sfornato da questa allenza è Towa no Tsurugi, un action-RPG free to play con alcune componenti shooter.
Towa no Tsurugi uscirà a Marzo in Giappone ma è già nei piani delle due compagnie di allargarsi al mercato asiatico ed eventualmente anche a quello internazionale.
Di seguito alcune dichiarazioni di rito:

“Towa no Tsurugi is based along the same lines as an overhead 3D multiplayer online RPG, but the biggest draw here is that the battles take on a shooter aspect. If you avoid enemy bullets and get close enough, you’ll automatically shoot back at them. It’s a really easy system to get to grips with. Sega’s branding power is just as strong in the US marketplace as it is in Japan, so I think Sega would know more than anyone else how to tackle the American market. They’ve already made Kingdom Conquest a success over there, after all.” Tadashi Shiiba, Aiming

“Back when GREE and Mobage’s feature-phone games were first hitting it big in Japan, people thought there’s no way they’d produce an international hit. However, once we fully entered the smartphone era and people worldwide got access to the same pool of titles, they started to become hits in the West as well. If we can produce a high-end title right now, when people are really starting to pay attention to Japanese smartphone games, I think we can get a lot of users to play it.” Haruki Satomi, Sega Networks

Oggi apre Sega Networks

Oggi è il giorno di Sega Networks, la nuova sussidiaria di Sega che si concentrerà esclusivamente sullo sviluppo di social game et similia, con piattaforme di riferimento quali tablet e smartphone. Tra i primi titoli sui quali si concentrerà la compagnia troviamo le versioni social di saghe come Derby Owners Club o Let’s Make a Soccer Club (Sakatsuku) e collaborazioni con compagnie locali come Cygames e Pokelabo. Presumibilmente quindi Sega Networks si concentrerà almeno al momento sul solo suolo nipponico.

Alcuni dati:
Il CEO di Sega Networks come già annunciato in precedenza da SegaSammy è Haruki Satomi, il capitale di partenza della compagnia è di 10 milioni di yen ed il numero di impiegati 211. La compagnia avrà base a Tokyo (Higashi-Shinagawa, Shinagawa-ku).

Ristrutturazioni in casa: nasce Sega Networks

null

Ancora clima di ristrutturazione in casa Sega, ormai sempre più convinta di concentrarsi sul mercato mobile e sul digital delivery. Una strada intrapresa considerando i successi di prodotti digitali come Kingdom Conquest ed i risultati deludenti sui mercati occidentali dei giochi scatolati, in particolare sul suolo americano dove si è riscontrato un calo di 1,7 milioni di unità rispetto all’anno precedente.
Il 2 Luglio da Sega Corporation si separerà una costola che andrà a fondare Sega Networks, che sarà capitanata da Haruki Satomi. Sega Networks si occuperà delle produzioni digitali mentre Sega Corporation continuerà ad occuparsi di arcade e giochi per console tradizionali.

Guardando al 2012, la console sulla quale Sega ha avuto più successo è stato il Wii, grazie soprattutto alle vendite di Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Londra 2012. Per il prossimo anno per ovvi motivi Sega invece ha in previsione di vendere soprattutto su Ps3 (12 titoli in uscita) e Xbox360 (7 titoli in uscita), mentre non ci saranno titoli per Wii e Ds.

Per quanto riguarda il mercato portatile Sega ha in previsione di vendere 380,000 unità su 3DS con 3 nuovi titoli. Sarà supportata meglio PsVita, che vedrà l’arrivo di 8 nuovi titoli per una previsione di vendita di 600,000 unità.

Uno sguardo ai titoli di maggior successo di Sega in quest’ultimo anno:

Titoli arcade di maggior successo Tipo Sales (JPY Miliardi)
StarHorse3 Season I A NEW LEGEND BEGINS Medal game 10.1
WORLD CLUB Champion Football Series Trading Card Game 3.6
SEGA NETWORK MAHJONG MJ5 Video Game 2.8
BORDER BREAK Series Video Game 2.3
SENGOKU TAISEN Trading Card Game 1.2


Videogiochi di maggior successo Regione Piattaforma Unità vendute
Mario & Sonic Londra 2012 EU/US Wii/3DS 3.280.000
Sonic Generations JP/EU/US PS3, Xbox360, PC, 3DS 1.850.000
Virtua Tennis 4 JP/EU/US PS3, Xbox360, Wii, PSV, PC 1.040.000
Football Manager 2012 EU PC, PSP 710.000
Yakuza Dead Soul JP/EU/US PS3 550.000


Videogiochi digitali maggior successo Piattaforma
Kingdom Conquest iOS, Android
Ryu ga Gotoku Mobile GREE

Per approfondire:
http://www.segasammy.co.jp/english/pdf/release/20120511_tanshin_e_final.pdf
http://www.segasammy.co.jp/english/pdf/release/20120511_hosoku_e_final.pdf

La pagina dedicata al TGS 2020 Online

null

Unisciti al Forum “Club Sega”
null
Ultimi Aggiornamenti Rubriche
     
Cerca su SWI