Articoli marcati con tag ‘Sega Studios Australia’

Dietro le quinte di Castle of Illusion HD

Sega ha pubblicato un video making of su Castle of Illusion, remake HD del classico platform Mega Drive del 1990.
Alla lunga intervista partecipano due dei principali creatori del gioco originale, la director Emiko “Emirin” Yamamoto e  l’art director Takashi “Thomas” Yuda, oltre ad alcune figure chiave di Sega Studios Australia (lo studio responsabile di questo remake del 2013) discutendo dei vari elementi che caratterizzavano il gioco originale e di come questo remake cercherà di raccoglierne l’eredità per la nuova generazione.
Castle of Illusion è previsto per XBLA, PSN e Steam.

Sega Studios Australia verso la chiusura

Continuano purtroppo le ristrutturazioni in casa Sega, questa volta con la chiusura di Sega Studios Australia, team con sede a Brisbane noto anche come The Creative Assembly Australia.
La chiusura dello studio responsabile di Medieval II, Stormrise e London 2012 avverrà entro la fine dell’anno, probabilmente ad Agosto, appena il team avrà concluso il suo ultimo progetto.
Già nel 2012 il team aveva subito dei pesanti tagli al personale, con ben 37 licenziamenti su un totale di circa 80 persone, per assicurare sempre secondo Sega, una transizione verso il mercato digitale, transizione che evidentemente non è servita a molto.

[Source: MCV]

Tagli al personale per Sega Studios Australia

null

Pare si inizino a far sentire gli effetti degli ultimi risultati finanziari di Sega. Sega Studios Australia (l’ex divisione australiana The Creative Assembly) ha annunciato il licenziamento di 37 membri del suo staff, freschi dello sviluppo di London 2012.
Stando alle dichiarazioni ufficiali, il futuro del team successivo al ridimensionamento sarà indirizzato verso le piattaforme digitali, per quanto non siano stati diffusi ulteriori dettagli sui prossimi titoli. Proprio nel recente report finanziario, Sega Sammy annunciava che per far fronte alle vendite non proprio esaltanti del reparto Consumer, il futuro sarebbe stato concentrarsi sulle piattaforme digitali (in particolare il report parlava di social networking services e smartphone).


Gareth Gower, Studio Marketing Director di SEGA Studios Oz:

“As SEGA Studios Australia nears the completion of London 2012 – The Official Video Game of the Olympic Games, it is essential to look to the future and take steps to ensure long-term growth and success.”

“The rise of digital gaming provides an opportunity to align the studio with a rapidly growing market at a time when the games industry is undergoing a significant transition. To this end, we can confirm that SSA has signed a multi-product deal focussing across the digital marketplace.”

“We have commenced development on these titles and will announce more details in the near future.”

“The decision to downsize was not taken lightly, but this strategic re-structure will ensure we have a more effective and agile team that will enable us to quickly adapt to consumer needs and deliver strong content across multiple digital platforms.”

“We thank those team members affected for their contributions and wish them well in their future endeavours. We are very confident that their efforts on London 2012 will help us deliver the highest quality official Olympic video game to date.”

[Source: MVC]

Sega interessata ai talenti di THQ


Il publisher americano THQ ha annunciato la chiusura di due dei suoi team in Australia, con il risultato che più di 200 persone resteranno senza lavoro.

Sega Studios Australia (ex Creative Assembly Australia), ha dichiarato al sito MCV di essere interessata ai talenti di THQ.
Attualmente solo due posizioni sono disponibili presso Sega Studios Australia, per la precisione le posizioni di Art Director and a Senior Engine Programmer, ma il direttore dello studio con sede a Brisbane, Marcus Fielding, ha detto che valuterà con Sega la possibilità di altre assunzioni.

“We are deeply saddened by the loss of yet another great Australian developer, and are sorry to see THQ’s studios close their doors after so many years of game development.”
“We will be speaking to the SEGA executives to explore our short term hiring strategy to reflect the sudden influx of talent in Australia. We hope to be able to announce the potential for taking on more staff soon.”

Sega Studios Australia ha lavorato a giochi come Stormise e Medieval 2 Total War, e attualmente è al lavoro sul prossimo gioco ufficiale delle Olimpiadi 2012 di Londra.

[Source: MCV, Sega-Mag]

La pagina dedicata al TGS 2020 Online

null

Unisciti al Forum “Club Sega”
null
Ultimi Aggiornamenti Rubriche
     
Cerca su SWI