Articoli marcati con tag ‘segasammy’

SegaSammy: risultati per il terzo quadrimestre 2015/16

Con la conclusione del terzo trimestre dell’anno fiscale 2015/16, Sega Sammy ha pubblicato i risultati finaziari per gli ultimi nove mesi.
In questo periodo SegaSammy ha avuto un fatturato di 245 miliardi di Yen (circa 1,8 miliardi di Euro), un calo del 8,5% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, gli utili netti sono comunque di 6,4 miliardi di yen (circa 49,7 milioni di Euro).
Non ci sono cambi nelle previsioni per la fine dell’anno fiscale (il 31 Marzo 2016).
Dopo la ristrutturazione dello scorso Aprile 2015, le attività del gruppo sono ora divise in tre categorie, il settore Entertainment che include il settore Consumer e delle sale giochi, il settore Pachinko e Pachislot ed infirne il settore Resort che include adesso anche i parchi a tema.

Settore Entertainent

Nel settore digitale, grazie agli aggiornamenti di titoli come Phantasy Star Online 2, Chan Crhonicles – Kizuna no Shintairiku e PuyoPuyo!! Quest, le vendite sono rimatse forti.
In totale sono stati distribuiti 50 titoli digitali (free to play) nel mercato domestico.
Il settore dei gioch iscatolati ha raggiunto vendite complessive per 6.120.000 copie (830.000 in Giappone e 5.290.000
all’estero), in calo rispetto agli 8,9 milioni dello stesso periodo nell’anno precedente.
Nonostante la difficili condizioni del mercato, le previsioni sono di un espansione del settore grazie alla penetrazione nem mercato delle console di nuova generazione.
Per quanto riguardano le sale giochi, c’è stata una forte domanda per Star Horse 3 Season III Chase The Wind ed il rhythm game Chunithm.
Tuttavia data la crisi del settore delle sale giochi restano necessarie iniziative per espandere l’utenza.
Per il settore dell’animazione (TMS), il titolo di traino è stata la nuova serie di Lupin the 3rd, la prima serie tv dopo 30 anni.
In totale il settore Enternainment ha visto vendite in calo de 3,5% per un totale di 143 milioni di Yen ( circa 1 miliardo di euro) con utili 2,4 milioni di Yen (18,5 milioni di euro) in aumento del 17,5%.

Settore Pachinko e Pachislot

Nel business del pachislot, Sega ha lanciato titoli come Pachislot Onimusha3 Jikuu Tenshou e Pachislot Ryu ga Gotoku OF THE END, il pachislot basato su Yakuza Dead Souls.
Le vendite totali di pachislot sono state di 121 mila unità, un incremento rispetto alle 96 mila unità dello scorso
anno.
Nei pachinko invece sono stati lanciati Pachinko CR HARLOCK:SPACE PIRATE e Pachinko CR Hokuto No Ken 6 Tenshou Hyakuretsu, le vendite totali sono state di 115 mila unità, in diminuzione rispetto a 224 mila unitò del
precedente anno fiscale.
Come risultato le vendite nette hanno visto un calo del 16,9% con 90,9 milioni di Yen circa, gli utili hanno visto una crescita del 0,9% con 15,4 milioni di Yen.

Settore Resort

Nel business dei resort il Tokyo Joypolis continua ad avere successo anche grazie ad iniziative come le attrazioni ispirate al manga Tokyo Ghoul.
Meno fortunato Orbi di Yokohama che vede la domanda in diminuzione, nella media il Phoenix Seagaia Resort nonostante la presenza di diversi eventi importanti.
Le vendite sono aumentate del 6,5% con 11,5 milioni di Yen, ma ci sono state perdite per 1,7 milioni di Yen.

Per approfondire

http://www.segasammy.co.jp/english/pdf/release/201603_3q_tanshin_e_final.pdf

http://www.segasammy.co.jp/english/pdf/release/201603_3q_tanshinhosoku_e_final.pdf

http://www.segasammy.co.jp/english/pdf/release/2016_3q_presentation_en_final.pdf

 

SegaSammy: terzo quadrimestre positivo

null

Buone notizie per le casse di SegaSammy dopo un periodo altalenante segnato dalla recente crisi e le seguenti ristrutturazioni. La compagnia ha infatti registrato un fatturato netto di 303,9 miliardi di yen con un aumento del 46.8% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. L’utile operativo è balzato a 46,5 miliardi di yen, registrando un aumento del 558,4%.

Il risultato positivo è dovuto ad un vero e proprio boom negli ultimi tempi del settore pachinko. Peggiore la situazione per quanto riguarda invece il lato più caro a noi della holding: gli arcade faticano non avendo “titoli trainanti”, i giochi retail non riescono a fare numeri esplosivi, mancando le aspettative e fermandosi a 6,310,000 di giochi venduti (dei quali 2.290.000 in US, 3.060.000 in Europa e 960.000 in Japan). Sul fronte Sega i risultati positivi arrivano grazie al discusso mercato mobile e browser game, dove in testa troviamo al solito PSO2.

Di seguito le tabelle dei titoli di maggior successo:

Titoli digitali di maggior successo Sales (JPY Billlion)
CODE OF JOKER 2.3
WORLD CLUB Champion Football Series 2.1
BORDER BREAK Series 1.2

Titoli retail di maggior successo Sales Results
(units)
Football Manager 2014 (PC) 680.000
Sonic Lost World (WiiU/3DS) 640.000
SAKATSUKU Pro Succer Club wo Ts ukurou ! 200.000

Titoli retail di maggior successo Formato
Phantasy Star Online 2 PC/PSV
Puyopuyo!! Quest iOS/Android
CHAIN CHRONICLE iOS/Android
BORDER BREAK Mobile: Gun Front Hurricane iOS/Android

Per approfondire:
http://www.segasammy.co.jp/english/ir/library/pdf/settlement/2014/2014033q_tanshin_e_final.pdf
http://www.segasammy.co.jp/english/ir/library/pdf/settlement/2014/2014_3q_hosoku_e_20140207_final.pdf

I risultati finanziari di SegaSammy

null

SegaSammy ha pubblicato i risultati finanziari dell’ultimo anno (1 Aprile 2012 – 31 Marzo 2013). L’utile netto è stato di 33.5 miliardi di Yen, in aumento del 53.2% rispetto all’anno scorso. Tuttavia l’utile operativo ha registrato un calo del 67.3%.
Per SegaSammy le radici di tale risultato sono da ricercare nell’attuale situazione dei diversi mercati interessati. Troviamo un settore in crisi per quanto riguarda i pachinko, mancanza di affermazione di nuovi titoli nel settore arcade ed un settore consumer di difficile lettura, non essendoci più una lineup nutrita come in passato.

Sega continua ad insistere sulla razionalizzazione del software retail, ma per il prossimo anno prevedono di vendere 11,6 milioni di titoli contro i 10,7 di quest’anno. In teoria quindi non assisteremo ad un ulteriore taglio della lineup, per quanto proprio ridotta ai minimi termini.
Nel complesso sono previsti 11 titoli per PC, 7 per Wii U, 7 PS3, 6 per Nintendo 3DS, 5 per PVita e 4 per Xbox 360. Chiude la PSP con ancora due titoli. Tuttavia Sega ha sottolineato di osservare con attenzione i nuovi sistemi e non sono escluse uscite compatibili con quest’ultimi. Al momento quindi sono da escludersi produzioni specifiche per esordire nella nuova generazione.

Di seguito i dati di vendita dei titoli di maggior successo:


 

Arcade di maggior successo Sales
WORLD CLUB Champion Football Series (Trading Card) 3.2 Billion Yen
SENGOKU-TAISEN (Trading Card) 2.2 Billion Yen
BORDER BREAK Series 2.0 Billion Yen
StarHorse3 Season I A NEW LEGEND BEGINS (medal game) 1.7 Billion Yen
maimai 1.0 Billion Yen

 

Videogame di maggior successo Formato Regione Sales
Sonic & All Stars Racing Transformed PS3, X360, PSV, Wii U, PC, 3DS Europe-US 1.360.000
Aliens Colonial Marines PC, X360, PS3 Europe-US 1.310.000
Football Manager 2013 PC/PSP Europe-US 940.000
London 2012 PS3, X360, PC Europe-US 680.000
Ryu ga Gotoku 5 / Yakuza 5 PS3 Japan 590.000

 

Digital Game di maggior successo
Phantasy Star Online 2 (PC): 2.5 milioni di iscrizioni
Dragon Coins (iOS)
Kingdom Conquest 2 (iOS, Android)
The Clan Battle of Fate (iOS, Android)

Per approfondire: Report SegaSammy Holdings

Legalizzazione Casino’: opportunita’ per SegaSammy

null

Continuano in Giappone le pressioni sul governo affinchè vengano legalizzati i casinò. Una scelta storica alla quale più volte si è andati vicini e che potrebbe concretizzarsi dopo le ultime vicende politiche del paese, come l’elezione a Primo Ministro di Shinzo Abe.
Come riportato da un report Reuters tra le società che potrebbero beneficiare di questa apertura troviamo proprio i vecchi volponi della SegaSammy, del resto leader del mercato pachinko, una delle attrazioni che più si avvicinano alle slot machine di Las Vegas e co.

Aiuterà la legalizzazione dei casinò a portare una nuova console Sega? Di questi tempi dubitiamo fortemente.

Risultati negativi per SegaSammy

null

SegaSammy ha pubblicato i risultati finanziari dei primi tre quarti dell’anno fiscale (1 Aprile – 31 Dicembre 2012). Un periodo non proprio facile per la holding, che si è vista costretta a rivedere al ribasso praticamente ogni previsione in vista della chiusura dell’anno fiscale, registrando un calo del 33.6% dei profitti rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso ed un calo del 91,3% degli utili.


Un periodo difficile sia per il mercato arcade che pachinko, data l’assenza di nuove ed importanti uscite, così come per il mercato consumer. Sega in questa parte dell’anno fiscale ha distribuito soltanto 6,940,000 giochi retail (-44,9% rispetto all’anno scorso), un risultato inevitabile dato il crollo delle uscite, dovuto alla nuova politica orientata sempre più sul digitale. Le perdite del settore si sono fermate tuttavia al 5%, premiando in parte la politica intrapresa da Sega, ma non completamente.
I giochi retail infatti restano comunque la fonte di guadagno maggiore per il settore Consumer registrando un giro di affati di 26.3 miliardi di Yen contro i 20.5 del mercato digitale (da considerare che Sega prevedeva di arrivare a 32.2 miliardi in entrambi i settori).

SegaSammy ha rilasciato anche i dati degli arcade, pachinko e giochi di maggior successo (al 31 Dicembre). Scopriamoli nel dettaglio:

Pachinko di maggior successo Unit Sales (Migliaia)
CR Shin-Juoh (Sammy) 22
CR Kome Kome Club (Taiyo) 5

 

Pachislot di maggior successo Unit Sales (Migliaia)
GHOST IN THE SHELL (Sammy) 19

 

Arcade di maggior successo Sales
WORLD CLUB Champion Football Series (Trading Card) 2.8 Billion Yen
SENGOKU-TAISEN (Trading Card) 1.9 Billion Yen
StarHorse3 Season I A NEW LEGEND BEGINS (Medal) 1.6 Billion Yen

I risultati del settore arcade spiegherebbero lo sviluppo di Code of Joker, nuovo card game.

Videogame di maggior successo Formato Sales (Migliaia) Data di uscita
Sonic & All Stars Racing Transformed (Europe / US) PS3, X360, PSV, Wii U 930.0 Novembre/Dicembre
Football Manager 2013 (Europe / US) PC/PSP 730.0 Ottobre
Ryu ga Gotoku 5 / Yakuza 5 (Japan) PS3 580.0 Dicembre

Il mercato europeo si conferma ancora una volta il migliore per Sega, con 2,940,000 giochi venduti. La console preferita la Playstation 3, con 10 giochi per un totale di 1,440,000 giochi piazzati.

Digital Game di maggior successo
Phantasy Star Online 2 (PC): 1,7 milioni di sottoscrizioni
Dragon Coins (iOS): 500,000 download
Kingdom Conquest 2 (iOS, Android)

Sega ha anche diffuso i dettagli sull’acquisizione di THQ Canada Inc., che per l’importante cifra di 26,6 milioni di dollari porterà sotto le ali di Sega Relic Entertainment, 117 dipendenti e gli ip Company of Heroes e Warhammer 40k Dawn of War.

Per approfondire:
http://www.segasammy.co.jp/english/

SegaSammy: il bilancio del primo semestre 2012

null

Una sostanziale conferma delle previsioni del primo semestre 2012: SegaSammy continua ad essere in affanno ma la divisione Consumer grazie al discusso ridimensionamento degli ultimi mesi, ha ridimensionato notevolmente le perdite, registrando un aumendo dei ricavi rispetto al 2011 del 5.6%.
Il settore Pachinko e Pachislot come previsto attualmente è il settore più in difficoltà, con un calo nei profitti del 27.1%. Meno importante il bilancio negativo del settore Amusement (profitti calati del 3.5%), dove si sono comportati bene maimai, WCCF e StarHorse3, per quanto i ricavi arrivino soprattutto dalla categoria Prize. Per rilanciare il mercato nelle sale giochi nel comunicato di SegaSammy si fa riferimento ad “innovative new game machines”, dicitura che potrebbe comunque non riferirsi ai videogame veri e propri.
Riguardo il mercato Consumer come sottolineato in apertura i risultati sono positivi ma continua ad essere di difficile lettura il futuro. Sega infatti (ironia della sorte), ha registrato risultati oltre le aspettative per quanto riguarda i giochi venduti in scatola, ma ormai le attenzioni della compagnia come sottolineato più volte saranno indirizzate soprattutto ai giochi digitali, con particolare attenzione al mondo degli smartphone.


I risultati dei giochi retail sono comunque briciole abituati a sentir parlare di vendite record per altre aziende: 1.160.000 titoli venduti negli State, 960.000 in Europa e 640.000 in Giappone. Sega esulta soprattutto per i risultati di Hatsune Miku Project Diva f (230,000 pezzi) uscito per PsVita sul solo suolo nipponico.
I risultati dei titoli digitali invece risultano di difficile lettura, data la presenza di Phantasy Star Online 2, titolo free to play di successo ma che difficilmente può essere paragonato ad altri progetti minori annunciati in questi mesi, come browser game e giochi per smartphone (tra quest’ultimi troviamo l’immancabile Kingdom Conquest).
I risultati al momento danno comunque ragione al ridimensionamento scelto da Sega, che ha registrato perdite per 780 milioni di yen rispetto agli astronomici 6 miliardi della stagione precedente.

SegaSammy ridimensiona le previsioni del primo semestre

null

Una buona ed una cattiva notizia per SegaSammy Holdings. La cattiva notizia è che a causa di un leggero calo del settore Pachinko e Pachislot le previsioni di profitto del primo semestre dell’anno sono state ridimensionate, passando da 3,5 miliardi di yen e 2 miliardi di yen. La buona notizia è che il Consumer Business (quello che più interessa a noi videogiocatori) questa volta non ha colpe, ma anzi le vendite sono considerate buone, così come i guadagni ricavati da Phantasy Star Online 2 (fresco del raggiungimento di un milione di iscritti) stanno superando le aspettative.
La nota di colore? Nel comunicato di SegaSammy parlando del settore Consumer Business leggiamo “sales of packaged software were strong”. Un po’ curioso per una casa convinta di puntare tutto sul digitale.

La pagina dedicata al TGS 2020 Online

null

Unisciti al Forum “Club Sega”
null
Ultimi Aggiornamenti Rubriche
     
Cerca su SWI