Articoli marcati con tag ‘THQ’

Sulle spoglie di THQ: Relic Entertainment a Sega

null

Nell’asta per accaparrarsi le spoglie della povera THQ Sega si è presentata agguerrita più che mai, rimettendoci alla fine 26.6 milioni di dollari per portarsi a casa Relic Entertainment, team esperto nella realizzazione di strategici per PC.
Lo studio è noto per aver lavorato (tra gli altri) sui giochi basati sulla licenza Warhammer 40k, universo fantascientifico di Games Workshop. Il collegamento appare piuttosto evidente con Sega, considerando che la casa di Sonic poche settimane fa ha siglato un accordo per l’utilizzo della licenza dell’universo fantasy di Warhammer (affidandola ai Creative Assembly).
Tuttavia attualmente ci è dato sapere che l’acquisizione di Relic Entertainment porterà nelle braccia di Sega l’ip Company of Heroes, mentre non vi è nessun riferimento ad altri ip, compresi Warhammer 40k.

L’acquisizione, considerando la già presenza dei Creative tra le maglie di Sega, proietta Sega in un ruolo di primo piano nel panorama degli strategici per PC. Tuttavia considerando la considerevole somma spesa da SegaSammy, ci si augurerebbe vedere un minimo di finanziamenti anche quando si tratta di convertire e localizzare gli ormai pochissimi titoli prodotti dagli ultimi storici team Sega rimasti.
Appare evidente ormai una crisi di identità tra le diverse facce di Sega, occidentale e giapponese, entrambe sempre più distanti. Sia tra loro che dal loro passato.

Di seguito per chi interessato, alcuni dettagli delle acquisizioni di oggi:


Relic Entertainment
Winning bidder: Sega, $26.6 million.
Backup: Zenimax Media, $26.3 million.

THQ Montreal
Winning bidder: Ubisoft, $2.5 million.
No runner-up.

Evolve
Winning bidder: Take-Two Interactive, $10.894 million.
Backup: Turtle Rock Studios, $250,000.

Volition, Inc.
Winning bidder: Koch Media, $22,312,925.
Backup: Ubisoft, $5.4 million.

Homefront
Winning bidder: Crytek. $544,218.

Metro
Winning Bidder: Koch Media, $5,877,551
Backup: Ubisoft: $5.175 million.

South Park
Winning bidder: Ubisoft, $3,265,306

Sega interessata ai talenti di THQ


Il publisher americano THQ ha annunciato la chiusura di due dei suoi team in Australia, con il risultato che più di 200 persone resteranno senza lavoro.

Sega Studios Australia (ex Creative Assembly Australia), ha dichiarato al sito MCV di essere interessata ai talenti di THQ.
Attualmente solo due posizioni sono disponibili presso Sega Studios Australia, per la precisione le posizioni di Art Director and a Senior Engine Programmer, ma il direttore dello studio con sede a Brisbane, Marcus Fielding, ha detto che valuterà con Sega la possibilità di altre assunzioni.

“We are deeply saddened by the loss of yet another great Australian developer, and are sorry to see THQ’s studios close their doors after so many years of game development.”
“We will be speaking to the SEGA executives to explore our short term hiring strategy to reflect the sudden influx of talent in Australia. We hope to be able to announce the potential for taking on more staff soon.”

Sega Studios Australia ha lavorato a giochi come Stormise e Medieval 2 Total War, e attualmente è al lavoro sul prossimo gioco ufficiale delle Olimpiadi 2012 di Londra.

[Source: MCV, Sega-Mag]

La pagina dedicata al TGS 2020 Online

null

Unisciti al Forum “Club Sega”
null
Ultimi Aggiornamenti Rubriche
     
Cerca su SWI