Articoli marcati con tag ‘xbla’

Crimson Dragon disponibile su Xbox One

Considerato come l’erede spirituale di Panzer Dragoon, Crimson Dragon è finalmente giunto al traguardo e da oggi fa parte dei titoli di lancio di Xbox One.
Inizialmente previsto per Xbox 360 Kinect, il gioco è stato trasferito su Xbox One dove ha ricevuto alcuni cambiamenti ed il supporto per i controlli tradizionali.
Crimson Dragon è disponibile esclusivamente in formato digitale nel catalogo Xbox Live Arcade per 19,99 Euro, il peso del download è di 6,88 Giga, quanto un attuale titolo retail.
Nonostante le prime recensioni non siano molto favorevoli, Futatsugi e co. hanno già preparato un aggiornamento del gioco che va a migliorare alcune caratteristiche come la difficoltà.

Pubblicata per errore la demo di Crimson Dragon

Nei giorni scorsi Microsoft ha accidentalmente pubblicato la demo di Crimson Dragon sul marketplace giapponese di Xbox Live.
La demo (che a quanto sembra dovrebbe essere la stessa mostrata al PAX East 2012) è stata subito rimossa, ma alcuni giocatori sono riusciti a scaricarla e filmarla.
L’uscita di Crimson Dragon era prevista per lo scorso Giugno, da allora l’ex “Project Draco” è stato ulteriormente rimandato, e nonostante alcune dichiarazioni di Yukio Futatsugi  e l’uscita di Crimson Dragon – Side Story su Windows Phone, non è ancora chiaro il destino del gioco che secondo voci di corridoio, potrebbe essere legato alla prossima console Microsoft.
La pubblicazione della demo potrebbe essere un semplice errore o potrebbe significare che qualcosa si sta realmente muovendo.
Come sempre vi terremo informati.

Una patch per Nights HD

Sega ha annunciato attraverso il suo blog ufficiale, che è disponibile una patch per Nights HD sia su XBLA che su PSN.
L’aggiornamento risolve diversi bug come la velocità del drill-dash, adesso simile alla versione Saturn e soprattutto corregge il problema dei controlli, implementando l’input analogico a 24 direzioni.

[Source: Sega Blogs]

Data e prezzo per i tre picchiaduro della Model 2 Collection

La prima ondata di titoli Model 2 è in arrivo su Xbox Live e Playstation Network.
Il 28 Novembre saranno disponibili in Giappone (ed in teoria nel resto del mondo), Sonic The Fighters, Virtua Fighter 2 e Fighting Vipers.
Ciascun titolo sarà venduto al prezzo di 400 Microsoft point / 800 Yen, ed ognuno avrà il supporto per gli obiettivi/trofei, classifiche e multiplayer online.
Sul PSN sarà presente anche un bundle digitale con i tre titoli a 1500 Yen.

Inoltre Famitsu riporta un’ulteriore notizia, pare infatti che la versione di Virtua Fighter 2 inclusa in Yakuza 5 sarà identica a quella della Model 2 Collection, ed anche questa supporterà il gioco online. Non sappiamo però se le due versioni saranno comunicanti per quel che riguarda il multiplayer.

[Source: Famitsu | Thanks to: Toshihiro via forum]

Sega Vintage Collection: Toejam & Earl tornano a Novembre

Sega ha confermato l’arrivo della nuova Sega Vintage Collection dedicata a Toejam & Earl, svelata lo scorso Agosto
La collection sarà disponibile il 7 Novembre su XBLA e includerà i due capitoli apparsi su Megadrive, Toejam & Earl e Toejam & Earl in Panic on Funkotron, prezzo 800 MP.
Su PSN invece i due giochi saranno venduti separatamente a $4,99 l’uno.

Virtua Fighter 5 Final Showdown in sconto su Xbox Live

Il blog di Major Nelson ha pubblicato il programma mensile di XBox Live.
Questa settimana, tra le varie offerte del “Deal of The Week” c’è anche Virtua Fighter 5 Final Showdown scontato a 600 Microsoft Points (originariamente 1200 MP)
L’offerta vale solamente per gli utenti Gold e scadrà l’8 Ottobre.
I DLC dei costumi non fanno parte dell’offerta.

Data, prezzo e nuovo trailer per Hell Yeah!

Sega e Arkedo Studios hanno annunciato l’arrivo di Hell Yeah! Wrath of the Dead Rabbit per il 3 Ottobre in Europa su XBLA, PSN e PC Download.
Il prezzo sarà di 1200 MP/12,99 Euro.
Vi lasciamo al trailer sopra che presenta la customizzazione del personaggio e delle armi.

Virtua Fighter 5 Final Showdown: un vero successo?

Dopo l’AM Port Team, che qualche settimana fa aveva annunciato il superamento delle aspettative di vendita per VF5 Final Showdown in Giappone, ora è Sega of America a festeggiare su twitter il raggiungimento di un traguardo importante, ben 300.000 download in tutto il mondo.
Numeri di tutto rispetto, molto vicini a quelli di una uscita retail piuttosto che ad un’uscita digitale, ma come sempre bisogna andare oltre le apparenze.

E’ abbastanza chiaro infatti che la maggior parte delle “vendite” derivino dagli utenti PSN Plus, che possono tuttora scaricare il gioco gratuitamente.
Non è un caso che le vendite della versione XBLA, dove non ci sono state offerte in questo senso, siano molto più contenute ed in linea con gli altri titoli scaricabili Sega.
Attualmente le classifiche XBLA segnano circa 13000 giocatori, dato che rappresenta ovviamente solo una parte degli acquirenti di VF5 FS su Xbox360, ma che rende comunque l’idea di quanto l’offerta PSN Plus vada a falsificare i dati finali delle vendite reali.

Un “falso” trionfo per poter continuare sulla strada del digital delivery?

La pagina dedicata al TGS 2020 Online

null

Unisciti al Forum “Club Sega”
null
Ultimi Aggiornamenti Rubriche
     
Cerca su SWI