Articoli marcati con tag ‘cinque titoli’

7th Dragon: intervista a Rieko Kodama e Kazuya Niinou

null

Game Watch Impress ha pubblicato un’interessante intervista a Rieko Kodama (Producer, Sega) e Kazuya Niinou (Director, Imageepoch), riguardante 7th Dragon ed il cambiamento che ha investito la saga. Come ricorderete infatti il primo 7th Dragon uscito per Ds era caratterizzato da una ambientazione fantasy medievale persa in favore di uno scenario futuristico una volta annunciato il capitolo per PSP. Il cambiamento inoltre ha interessato anche lo stile grafico del gioco, così come il design dei personaggi.

Secondo Kodama il cambiamento è stato necessario per incontrare i favori del nuovo pubblico, individuato negli utenti PSP appartenenti alla fascia di età 15-25 anni. Niinou ha aggiunto che inizialmente 7th Dragon era stata pensata come una saga composta da 5 titoli: 4 fantasy ed un più moderno capitolo finale ambientato a Tokyo. Con il passaggio al nuovo (?) hardware hanno pensato che era meglio cambiare setting in contemporanea al cambio di piattaforma. Non è chiaro però se i prossimi 7th Dragon (in caso dovessero arrivare) riprenderanno la tabella di marcia originaria o meno.

Dell’intervista, per larga parte concentrata sulle classi del gioco, Kodama ha spiegato che lo sviluppo del gioco è durato 18 mesi, scherzando sul fatto che quando iniziò lo sviluppo del gioco lei era ricoverata in ospedale e si è vista recapitare i documenti finali sul gioco ambientati a Tokyo nel 2020. Prima di entrare nell’ospedale il setting del gioco era ancora fantasy. Un segnale che alla fine il peso della (fu)lady Rpg (in definitiva “solo” Producer) sullo sviluppo del gioco non sia poi così importante?

[Source: GameWatchImpress via AndriaSang | Thanks to Blasor via Forum]

La pagina dedicata al TGS 2020 Online

null

Unisciti al Forum “Club Sega”
null
Ultimi Aggiornamenti Rubriche
     
Cerca su SWI