Outside Sega

ARCHIVIO PER LA CATEGORIA
‘Outside Sega’

Strictly Limited Games pubblica le prime immagini di Aquario of the Clockwork, l’arcade perduto di Westone

Strictly Limited Games ha pubblicato le prime immagini di Aquario of the Clockwork (Tokei Jikake no Aquario).
Si tratta di un gioco del 1993 della Westone (la casa di Wonder Boy) che non ha mai visto la luce.
Il gioco girava sulla scheda System 18 (la stessa di giochi come Alien Storm) e secondo le informazioni a disposizione, doveva essere pubblicato da Sega, ma fu cancellato dopo alcuni location test.
Ryuichi Nishizawa il creatore della serie Wonder Boy, riuscì a recuperare il codice sorgente del gioco, e adesso sembra che sia arrivata finalmente l’ora di dare una seconda possibilità a questo sfortunato titolo arcade.
Al momento non ci sono ulteriori notizie da parte di Strictly Limited Games riguardo la data di uscita o le piattaforme che ospiteranno il gioco.
Vi lasciamo alle due nuove immagini:

Panzer Dragoon Voyage Record: nuova intervista sulla genesi di questo progetto VR

Nel mese di Marzo, lo sviluppatore indie Wildman ha annunciato Panzer Dragoon Voyage Record, un nuovo capitolo VR attualmente in sviluppo, che permetterà di rivivere in realtà virtuale alcune delle battaglie tratte dai tre capitoli originali della serie (Panzer Dragoon, PD Zwei e PD Saga).
Il sito giapponese 4gamer ha intervistato Wildman (Haruto Watanabe) e Naokii Horii di M2, in una intervista che ci svela i retroscena dietro la genesi di questo secondo progetto esterno dedicato a Panzer Dragoon (da non confondere con Panzer Dragoon Remake sviluppato in Polonia da Forever Entertainemnt e già diponibile su Switch).
Di seguito potete trovare un riassunto dei punti salienti dell’intervista, insieme ad alcune nuove immagini che mostrano i modelli 3D:

pdvrtitolo pdvr2 pdvr3 pdvr4


Riassunto dell’intervista:


-L’intenzione iniziale di Wildman non era quella di creare un gioco su Panzer Dragoon. Il suo obiettivo iniziale era semplicemente quello di chiedere a Sega di includere il “Drago Blu” di Panzer Dragoon in Gunner of Dragoon come personaggio bonus nel suo gioco (come accaduto ad esempio già con altri titoli come Darius Burst che avevano DLC a tema Sega).

-Naoki Horii (M2) è rimasto impressionato da Gunner of Dragoon ed ha consigliato a Wildman di presentare il gioco a Sega.

-Anche Sega è rimasta colpita ed ha chiesto a Wildman se volesse la licenza di Panzer Dragoon per creare un gioco ufficiale.

-L’ intenzione di Naoki Horii è di smuovere le acque, iniziando con Panzer Dragoon VR per avere in futuro un nuovo PD da Sega.

-Secondo Horii è difficile creare un gioco come Panzer Dragoon all’interno di Sega. Viene citato l’esempio di Sakura Wars, dove ogni anno lo staff di Sega proponeva la realizzazione del gioco, senza mai ricevere l’approvazione. Uno scenario simile a Panzer Dragoon.

-M2 aveva valutato il porting di Panzer Dragoon su 3DS ma l’idea è stata subito abbandonata per via della piattaforma.

-Il gioco offrirà pochi stage al lancio, si parla di 3 stage + scene di intermezzo. L’intenzione è quella di avere in ogni caso pochi livelli ma con una qualità da AAA.

-Sega ha dato l’ok a Wildman per avviare una campagna crowdfunding futura per ampliare il gioco.

-Wildman ha deciso di pubblicare personalmente il gioco. Dal momento che PD non è un brand molto forte commercialmente (nonostante la sua popolarità) e dal momento che il gioco è in VR, sa bene che in caso di fallimento sarebbe la fine per la serie. Per questo Wildman ha deciso di prendersi tutti i rischi economici, in modo che Sega possa avere un nuovo PD a costo zero e quindi senza rischi.

-Wildman aveva anche pensato di creare un remake totale in VR del primo Panzer Dragoon, ma c’era il rischio che i remake di Zwei e PD Saga non avrebbero mai visto la luce in caso di fallimento del primo progetto.
Per questo ha deciso invece di creare un remake che prende le migliori battaglie dai tre capitoli della serie.

Panzer Dragoon Voyage Record uscirà entro l’anno fiscale 2020, non sono ancora state annunciate le piattaforme.

[Source: 4gamer ]

Streets of Rage 4: una nuova edizione fisica da Merge Games

Il publisher Merge Games ha annunciato una nuova edizione fisica di Streets of Rage 4 per l’Europa.
Questa nuova edizione è diversa da quelle di Limited Run Games per l’America e di 3goo per il Giappone.
Merge Games pubblicherà due versioni fisiche del gioco: l’edizione standard a 34,99 Euro che sarà disponibile su PS4, Xbox One, Switch e PC, e la Signature Edition per PS4, Xbox One e Switch.
La Signature Edition includerà una copia del gioco con cover reversibile, artbook, portachiavi con logo, cinque spille, certificato col numero della collector’s edition, la bandana di Axel e CD con la colonna sonora.
L’uscita è prevista per l’Estate

Streets of Rage 4 da oggi disponibile in digitale in Europa, presentata anche la versione retail giapponese

Streets of Rage 4 è da oggi disponibile in digitale in Europa e nel resto del mondo su PS4, Xbox One, Switch e PC.
Questo quarto episodio sviluppato da Lizardcube, Guard Crush Games e DotEmu, offre una nuova avventura ambientata 10 anni dopo gli eventi del terzo capitolo, una nuova grafica disegnata a mano, la colonna sonora che vede anche la partecipazione di Yuzo Koshiro e Motohiro Kawashima, supporto per il gioco in cooperativo sia offline che online e diverse modalità di gioco.
Per chi preferisce l’edizione fisica, ricordiamo che la versione retail è disponibile per PS4 e Switch da Limited Run Games, i preordini saranno aperti fino al 10 Maggio.

Infine il publisher giapponese 3goo ha annunciato anche un’edizione fisica di Streets of Rage 4 (o meglio Bare Knuckle IV) sempre per PS4 e Switch.
Sarà venduta in Giappone dal 30 Luglio 2020 ed includerà un cd con la colonna sonora ed un poster formato A2, il prezzo sarà di 4600 Yen.
Di seguito trovate il trailer di lancio di SOR4 ed il trailer di presentazione della versione giapponese:

Trailer di lancio:

Trailer di presentazione Bare Knuckle IV Special Edition:

Limited Run Games presenta l’edizione limitata di Streets of Rage 4

Come anticipato il mese scorso, Limited Run Games ha infine presentato l’esclusiva “Limited Collector’s Edition” dedicata a Streets of Rage 4 per PS4 e Switch.
Questa edizione sarà disponibile in tiratura limitata ed includerà il gioco in una custodia stile Mega Drive, una steelbook, una cartuccia Mega Drive in metallo, poster, artbook, cd con la colonna sonora, una pallina anti-stress a forma di pollo ed una statuetta di Axel e Blaze di circa 18 cm, il tutto racchiuso in uno speciale box.
Il prezzo sarà di 149,99 dollari e sarà possibile ordinarla solo Venerdì 1 Maggio sul sito Limited Run.
Di seguito l’immagine di questa versione limited:

Ricordiamo che sempre da Limited Run Games sono disponibili per il preordine anche le edizioni standard e Classic del gioco, queste potranno essere ordinate fino ad una settimana dopo l’uscita digitale del gioco (quest’ultima fissata per il 30 Aprile).

Streets of Rage 4: annunciata la data di uscita ed il battle mode

Il publisher Dotemu ha finalmente annunciato la data di uscita di Streets of Rage 4.
Il nuovo capitolo della serie, sviluppato questa volta dai francesi Lizarcube (gli stessi del remake di Wonder Boy The Dragon’s Trap), arriverà in digitale su PS4, Xbox One, PC (Steam e GOG) e Switch il 30 Aprile.
Per chi è interessato all’edizione scatolata su PS4 e Switch, è possibile prenotarla su Limited Run Games.
Dotemu ha anche pubblicato un nuovo trailer per mostrare il ritorno del Battle Mode, lo trovate di seguito:

Streets of Rage 4: un nuovo video mostra i personaggi “retro”

DotEmu ha pubblicato un nuovo video di Streets of Rage 4, che mostra un bonus che farà la gioia dei fan della serie.
Questo nuovo capitolo includerà ben 12 personaggi aggiuntivi sbloccabili, presi dai tre episodi originali Mega Drive, come Zan, Shiva, Max ecc. oltre a Blaze, Axel e Adam in versione originale 16bit.
In totale il gioco avrà ben 17 personaggi giocabili.
Inoltre come già accaduto per il remake di Wonder Boy The Dragon’s Trap, sarà possibile selezionare anche la colonna sonora originale tratta da Streets of Rage 1 e 2.
Streets of Rage 4 arriverà prossimamente su PS4, Xbox One, Switch e PC.
Limited Run Games si occuperà delle versioni fisiche per PS4 e Switch, che sono preordinabili attualmente sul loro sito.
Vi lasciamo al nuovo trailer:


Panzer Dragoon Remake: Saori Kobayashi si occupera’ delle musiche

Forever Entertainment ha annunciato oggi attraverso il suo canale twitter, che Saori Kobayashi si occuperà delle musiche di Panzer Dragoon Remake.
Saori Kobayashi è stata la compositrice di Panzer Dragoon Saga e Panzer Dragoon Orta, e in questa occasione reinterpreterà la colonna sonora originale del primo Panzer Dragoon firmata da Yoshitaka Azuma.
Di seguito vi riportiamo il messaggio twitter con il video della Kobayashi:

[Thanks to: Claris]

Unisciti al Forum “Club Sega”
null
Ultimi Aggiornamenti Rubriche
     
Cerca su SWI
La pagina dedicata al TGS 2019

null